Facebook e privacy, come impostare la privacy su Facebook


Facebook sta attirando nuovamente la propria attenzione in questi giorni per le solite questioni legate alla privacy.
Sicuramente si tratta di uno dei tasti piu’ delicati per il social network piu’ diffuso del mondo.

Facebook rivede la privacy

Mark Zuckerberg, il fondatore di Facebook, ha fatto sapere che stanno lavorando assiduamente per raggiungere ottimi livelli anche sotto questo punto di vista.
La privacy e’ sempre stata uno dei punti deboli di FB e, proprio per cio’, in questi giorni hanno annunciato che verranno riviste le impostazioni legate alla privacy per renderle piu’ semplici ed immediate.

Nonostante tutto, impostare la privacy su Facebook non e’ un’operazione così complicata come si possa credere.
Possiamo, inoltre, affermare che se una persona decide di iscriversi ad un social network sicuramente vuole entrare in contatto con altre persone e se veramente non vuole farsi trovare da nessuno puo’ semplicemente decidere di cancellarsi da Facebook come abbiamo gia’ descritto.

Come impostare la privacy su Facebook

impostazioni privacy facebook

Vediamo come impostare correttamente la privacy del nostro profilo su Facebook.

Innanzitutto andiamo su Account e poi clicchiamo su Impostazioni sulla Privacy, da qui viene controllato pressoche’ tutto cio’ che concerne la privacy del nostro profilo su Facebook.

Informazioni personali su Facebook

facebook informazioni profilo

Selezioniamo Informazioni Personali e Post, qui vediamo tutte le impostazioni piu’ riservate che possiamo aver inserito su Facebook.
Ad ogni elemento di sinistra corrisponde un valore della privacy di destra, cliccando su questo valore alla nostra destra possiamo scegliere tra Tutti, Amici di Amici, Solo Amici e Personalizzata; il valore ottimale e’ sicuramente Solo Amici.
Impostando come livello Solo Amici limiteremo la visibilita’ di questi elementi alle persone che abbiamo confermato come nostri amici su Facebook.

Come impostare la privacy nelle foto su Facebook

Tra queste impostazioni presenti nella schermata Informazioni Personali e Post, bisogna soffermarsi un attimo su Album Fotografici.
Clicchiamo su Modifica Impostazioni e vedremo comparire i nostri album fotografici, contenenti le foto, con accanto le impostazioni relative alla privacy di ciascuno di essi; possiamo impostare come livello Solo Amici se vogliamo che soltanto i nostri amici possano vedere le nostre foto.

Come limitare su Facebook i contatti e le nostre informazioni

privacy amici facebook tag

Ora torniamo su Impostazione sulla Privacy e clicchiamo su Informazioni di Contatto, in questa schermata appaiono le impostazioni relative ai metodi di contatto che le persone possono usare per poter comunicare con noi.
Bisogna fare attenzione a non restringere eccessivamente queste impostazioni per evitare di diventare irraggiungibili su Facebook.
Quindi, possiamo anche in questo caso consigliare di mettere i settaggi su Solo Amici, tranne per Aggiunta agli Amici ed Invio di Messaggi.

Ripetiamo la stessa operazione anche per la sezione Amici, Tag e connessioni, sempre sotto la voce Impostazioni sulla privacy; anche qui selezioniamo Solo Amici per restringere i dati condivisi con persone a noi sconosciute.
Limiteremo, in questo modo, anche le persone che possono vedere le foto in cui siamo stati taggati o in cui ci siamo taggati.

Profilo di Facebook su Google

profilo facebook su google

Continuiamo la nostra guida su come impostare la privacy su Facebook, andando a vedere l’impostazione della privacy denominata Ricerca: si tratta del modo con cui siamo visibili nella ricerca su Facebook e sui motori di ricerca quali Google.
Solitamente possiamo lasciare l’impostazione predefinita, cioe’ Tutti (per  Risultati di ricerca Facebook) e Consenti per Risultati di ricerca pubblica. Volendo possiamo visualizzare un’anteprima di come appare il nostro profilo agli occhi degli utenti provenienti dai motori di ricerca.

Come bloccare un utente su Facebook

come bloccare persona facebook

Le impostazioni sulla privacy su Facebook sono quasi finite…restano Applicazioni e Siti Web, che dovrebbero essere gia’ settate in modo da condividere lo stretto indispensabile, ed Elenco utenti bloccati.
Quest’ultima impostazione potrebbe risultare utile se vogliamo evitare che determinate persone ci trovino su Facebook, diciamo che si tratta di un’ottima soluzione nel caso di stalking.

A breve provvederemo ad integrare questa guida con i nuovi settaggi della privacy che saranno resi disponibili grazie all’aggiornamento annunciato in questi giorni da Facebook.


Ricerca personalizzata
 
Questo sito utilizza cookies anche di terze parti per migliorare la navigazione e l'esperienza degli utenti oltre che per fornire pubblicità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori info visita la pagina della privacy policy.