Firefox in calo con Internet Explorer, cresce Google Chrome


Firefox sta accusando una leggera perdita nella quota di mercato dei browser. La percentuale di utilizzo e’ scesa dello 0.2% nello scorso mese, attestando il browser open source a quota 24.2%.
Perdite ancora maggiori le ha subite il browser di casa Microsoft, Internet Explorer, perdendo lo 0.6% di share, attestandosi al 61.2%.

firefox

Vi starete chiedendo chi ci sta guadagnando, si tratta di Google Chrome, il broswer di Google, in fortissima crescita.
Nel solo mese di febbraio e’ cresciuto dello 0.4% raggiungendo la soglia del 5.6% di utilizzo, con un raddoppio dell’utenza in 6 mesi.
Apple Safari non ha tanto da sorridere, dopo aver raggiunto quota 4.4%, ha anch’esso calato leggermente la fetta di mercato, mentre l’unico invariato e’ rimasto Opera, fisso al 2.4%.

google chrome


Ricerca personalizzata
 
Questo sito utilizza cookies anche di terze parti per migliorare la navigazione e l'esperienza degli utenti oltre che per fornire pubblicità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori info visita la pagina della privacy policy.