Frankestein di Mary Shelley al cinema


In occasione della celebrazione della nascita di Mary Shelley Google ha dedicato il logo in homepage all’opera piu’ importante dell’autrice inglese: Frankenstein.

frankenstein di mary shelley

Dopo avervi parlato brevemente di alcune curiosita’ riguardanti il titolo dell’opera, ora vorremmo dedicare qualche riga all’evoluzione cinematografica che il romanzo di Mary Shelley ha avuto.

frankenstein junior mary shelley

Diverse le trasposizioni, a partire dal 1910 (J.S. Dawley) e 1931 (James Whale) passando per il celebre Frankenstein Junior del 1974 di Mel Brooks con degli indimenticabili Gene Wilder e Marty Feldman, fino ad arrivare a “Frankenstein di Mary Shelley” del 1994 con Robert De Niro nel ruolo del mostro.


Ricerca personalizzata
 
Questo sito utilizza cookies anche di terze parti per migliorare la navigazione e l'esperienza degli utenti oltre che per fornire pubblicità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori info visita la pagina della privacy policy.