Gio. Dic 1st, 2022
9 first things every OnePlus 10 Pro owner should do

OnePlus è uno dei primi nomi a cui penserete quando cercherete uno smartphone Android premium. È noto per il rilascio di telefoni non solo con un buon hardware, ma anche per un’esperienza software pulita e di serie. La sua ultima offerta OnePlus 10 Pro non è diversa e se stai leggendo questo, ci sono buone probabilità che tu stia già utilizzando l’ammiraglia o stia aspettando che venga consegnato.

In entrambi gli scenari, potresti chiederti come iniziare con la tua nuovissima ammiraglia Android. Questo articolo parla delle cose che dovresti fare subito dopo aver ottenuto OnePlus 10 Pro. Potresti avere familiarità con alcuni di questi passaggi e alcuni potrebbero essere completamente nuovi, soprattutto se sei un utente OnePlus per la prima volta. Quindi, senza ulteriori indugi, iniziamo.

Trasferimento dati dal vecchio telefono:

Una delle cose che dovresti fare subito è trasferire le tue app e i tuoi dati dal tuo vecchio telefono al tuo nuovissimo OnePlus 10 Pro. Di solito è una parte della configurazione iniziale del telefono che si esegue subito dopo il primo avvio del telefono. Se non puoi farlo in quel momento per qualche motivo, puoi farlo in qualsiasi momento usando il Clona telefono (precedentemente OnePlus Switch).

È l’app ufficiale di OnePlus per trasferire rapidamente contatti, messaggi, foto e altri dati dal tuo vecchio telefono. Tutto quello che devi fare è installare l’app sul tuo vecchio e nuovo smartphone. Scegli Questa è l’opzione del vecchio dispositivo sul vecchio dispositivo e Questa è l’opzione del nuovo dispositivo sul nuovo dispositivo. Successivamente, seleziona l’OEM/marca del dispositivo pertinente dall’elenco delle opzioni e otterrai un codice QR. Questo deve essere scansionato utilizzando il vecchio dispositivo e il gioco è fatto. L’avanzamento della migrazione dei dati avrà inizio.

Personalizzazione e personalizzazione:

Quando accendi OnePlus 10 Pro e finisci il processo di configurazione, vedrai l’ammiraglia nel suo aspetto predefinito. Segue un look minimalista e pulito, ma puoi sempre personalizzarlo in base alle tue preferenze. Toccando e tenendo premuta qualsiasi area vuota della schermata iniziale verranno visualizzate tre opzioni: Sfondi, widget, e Impostazioni casa.

Sfondi e widget ti consentono di scegliere tra molti degli sfondi e dei widget preinstallati disponibili con il telefono. Puoi anche ottenerne molti altri tramite varie app sul Google Play Store. Puoi anche visitare l’opzione Personalizzazione all’interno delle impostazioni di sistema per modificare ancora più dettagli come il tema, lo stile della schermata di blocco, il colore dell’accento, Display sempre attivo e l’animazione dell’impronta digitale.

Imposta impronta digitale e Face Unlock:

OnePlus 10 Pro è dotato di uno scanner di impronte digitali in-display e del supporto per lo sblocco facciale per l’autenticazione biometrica. Puoi impostarli visitando Sicurezza e blocco schermo impostazione all’interno del Impostazioni. È disponibile il supporto per l’aggiunta di più impronte digitali in modo da non dover fare affidamento sullo stesso dito per sbloccarlo.

Prendi una custodia protettiva:

Non c’è dubbio che OnePlus 10 Pro sia un’ammiraglia Android premium e di fascia alta. Questo è il motivo per cui costa un premio e, di conseguenza, ha senso proteggerlo da eventuali danni indesiderati causati da cadute accidentali e altri urti qua e là. Ci sono molte custodie per OnePlus 10 Pro tra cui scegliere, ma ecco alcune delle nostre preferite:

Scaffale OnePlus:

Shelf è il modo in cui OnePlus offre un rapido accesso a diverse app e servizi da un’unica posizione. Mostra dettagli come informazioni meteo, controlli Spotify, app utilizzate di frequente, note, calendario e numero di passaggi eseguiti. Mostra anche la durata della batteria per gli auricolari e lo smartwatch OnePlus se li hai associati allo smartphone.

La parte migliore è che lo scaffale è completamente personalizzabile. Significa che puoi scegliere quali dettagli essere accessibili tramite il cassetto Scaffale. È possibile accedervi scorrendo verso il basso dall’angolo in alto a destra e la personalizzazione può essere eseguita toccando l’icona delle impostazioni quando lo scaffale è aperto.

Widget Scout:

Scout è una funzione di ricerca universale per gli utenti di OnePlus 10 Pro. È essenzialmente un widget di ricerca simile al widget di ricerca di Google che può essere aggiunto alla schermata iniziale. Puoi quindi usarlo per cercare tutto ciò che esiste sul tuo smartphone. Non importa se stai cercando un contatto, una particolare app, un documento, un’immagine, un video o qualcos’altro.

Può essere aggiunto toccando e tenendo premuto sulla schermata iniziale e quindi scegliendo l’opzione Altro dall’elenco in basso. Tocca l’icona + nell’angolo in alto a sinistra e cerca Scout. Aggiungi il widget alla tua posizione preferita nella schermata iniziale.

Equilibrio tra lavoro e vita privata:

Work-Life Balance è la funzionalità di OnePlus volta ad aiutare gli utenti a trovare un equilibrio tra la loro vita personale e professionale. È per garantire che le app relative al lavoro non ti disturbino quando ti godi la tua vita personale e viceversa.

È possibile accedervi tramite Caratteristiche speciali. Puoi facilmente assegnare quali app e notifiche sono destinate rispettivamente alla vita personale e lavorativa. Una volta terminato, devi scegliere i criteri per quando una particolare modalità deve essere attivata. Puoi impostarlo in base all’ora, alla posizione o alla rete WiFi connessa.

Visualizza frequenza di aggiornamento:

OnePlus 10 Pro è dotato di un superbo display AMOLED LTPO 2.0 con frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz. È in grado di regolare automaticamente la frequenza di aggiornamento tra 1Hz e 120Hz a seconda del contenuto che stai consumando. Tuttavia, puoi scegliere di fissare la frequenza di aggiornamento a 120Hz o allo standard 60Hz tutto il tempo. Si può fare visitando Impostazioni > Display e luminosità > Frequenza di aggiornamento dello schermo. È quindi possibile scegliere tra Alto e Standard opzioni secondo la vostra scelta.

Aggiornamento software:

OnePlus è uno degli OEM attivi quando si tratta di rilasciare aggiornamenti software, in particolare patch di sicurezza. Come nuovo utente di OnePlus 10 Pro, dovresti assolutamente visitare le impostazioni di sistema e verificare se sono presenti aggiornamenti software in sospeso. L’installazione dell’ultimo aggiornamento garantisce di avere tutte le modifiche e le funzionalità più recenti insieme alle correzioni di sicurezza. Se il tuo dispositivo sta già eseguendo l’ultima versione, ti avviserà dello stesso.