Mar. Apr 23rd, 2024

Android 14 farà il suo debutto tra pochi mesi e il suo arrivo imminente ha indubbiamente creato molto clamore e clamore sulle funzionalità nuove e imminenti. Con questo in mente, però, potresti essere sorpreso di sapere che una versione precedente di Android regna ancora sovrana (suggerimento: non è Android 13).

Lo scrittore di tecnologia Mishaal Rahman ha recentemente condiviso alcune statistiche relative ai dati di distribuzione di Android tra gli utenti di tutto il mondo, dimostrando che Android 14 ha ancora molto da recuperare quando si tratta di disponibilità sui dispositivi, nonché di adozione da parte degli utenti. Secondo i dati di distribuzione della versione Android aggiornati di Google, Android 11 rimane ancora la versione più utilizzata della piattaforma con una quota complessiva del 24,4%, mentre l’attuale versione di Android 13 ammonta solo a un 5,2% piuttosto basso.

Aggiunge che la percentuale di dispositivi “GMS Android” che eseguono Android 13 è quasi triplicata da gennaio 2023 e, sebbene inizialmente fosse stato segnalato che Android 13 fosse presente sul 12,1% dei dispositivi (secondo i dati di metà aprile), questi presunti dati non sono mai apparsi. direttamente in Android Studio.

La tendenza delle versioni precedenti di Android presenti sulla maggior parte dei dispositivi degli utenti non è nuova: il problema è stato a lungo prevalente, sebbene Google abbia adottato misure per fornire aggiornamenti più tempestivi su diversi dispositivi da una pletora di OEM. Tuttavia, resta ancora da vedere se questi passaggi si dimostreranno efficaci a lungo termine.