Gio. Feb 9th, 2023

Il nuovissimo Pixel 7 Pro di Google è tutto ciò che ti aspetteresti da un Pixel fiore all’occhiello. Ha un design unico, un display OLED LTPO a 120 Hz, un potente processore Tensor G2, una fotografia per smartphone migliorata e altro ancora. Il suo supporto per la velocità di ricarica rapida da 23 W non è neanche lontanamente vicino alle velocità di ricarica follemente elevate disponibili su altre ammiraglie Android, ma può darti una carica del 50% in 30 minuti. Questo non è così grave come si potrebbe pensare, ma a volte puoi affrontare problemi in cui il tuo Pixel 7 Pro non si ricarica abbastanza velocemente o per niente. Questo è il motivo per cui abbiamo compilato un elenco di possibili soluzioni per aiutarti.

Soluzioni di ricarica lenta per Pixel 7 Pro

In questo articolo, abbiamo trattato diversi problemi che potrebbero influire sulla velocità di ricarica di un telefono e su come risolverli. Questi potrebbero essere correlati al lato software e/o hardware delle cose. Una di queste soluzioni dovrebbe funzionare per la tua particolare unità e dovresti essere in grado di goderti la ricarica di Pixel 7 Pro il più velocemente possibile.

Controlla il tuo adattatore di ricarica

La prima cosa che devi fare è controllare l’adattatore di ricarica che stai utilizzando per caricare il tuo Pixel 7 Pro. Dal momento che la società ha smesso di raggruppare i caricabatterie con il telefono, potresti utilizzarne uno incapace di supportare le massime velocità di ricarica. Google consiglia il caricabatterie USB Type-C ufficiale di Google da 30 W che costa $ 25 per ottenere la massima velocità di modifica possibile. Tuttavia, Pixel 7 Pro supporta solo una ricarica rapida cablata fino a 23 W, il che significa che non devi necessariamente ottenere quella ufficiale.

Qualsiasi caricabatterie PPS USB Power Delivery (PD) di terze parti (almeno 25 W) dovrebbe essere in grado di svolgere il lavoro. Se utilizzerai un caricabatterie USB PD standard senza supporto PPS, la velocità di ricarica sarà limitata a circa 18 W.

Controllare il cavo di ricarica

Successivamente, dovresti prestare attenzione al cavo di ricarica che stai utilizzando. È possibile che tu stia utilizzando un cavo incompatibile per supportare la massima velocità di ricarica possibile. Questo è il motivo per cui ti consigliamo di utilizzare il cavo ufficiale da USB Type-C a USB Type-C fornito in dotazione con Pixel 7 Pro. Google lo vende anche separatamente per $ 20 per unità. Esistono anche molte opzioni di terze parti, ma verifica che siano compatibili con Pixel 7 Pro prima di effettuare l’acquisto.

Se hai il cavo di ricarica giusto, la bassa velocità di ricarica potrebbe essere dovuta a un danneggiamento. A volte il danno è all’esterno ed è visibile a noi ea volte è all’interno e non possiamo vederlo. Ti suggeriamo di provare a caricare il tuo telefono con un altro cavo e di utilizzare quello che devi caricare un altro telefono. Questo ti aiuterà a individuare se il problema è dovuto al cavo o al dispositivo. Nel caso in cui sia il cavo, è ora di sostituirlo il prima possibile.

Controlla la tua fonte di alimentazione

Se si dispone dell’adattatore e del cavo di ricarica corretti e correttamente funzionanti, ma la velocità di ricarica è ancora lenta, è il momento di esaminare la fonte di alimentazione. Questo perché, a meno che la fonte non sia in grado di offrire energia sufficiente, il caricabatterie e il cavo non possono caricare il telefono abbastanza velocemente.

Prova a caricare il telefono utilizzando diverse prese di ricarica per vedere se inizia a caricarsi velocemente da qualsiasi altra fonte. Va anche notato che c’è una differenza nella velocità di ricarica del telefono quando è collegato a una presa a muro e a una porta USB. Per quest’ultimo, dovresti controllare la velocità di ricarica supportata dalla porta USB che stai utilizzando per caricare il dispositivo.

Porta di ricarica

Se hai provato tutti i passaggi di cui sopra e finora nulla ha funzionato per te, è possibile che la porta di ricarica di Pixel 7 Pro sia danneggiata. Ciò potrebbe accadere a causa del modo in cui potresti averlo gestito, specialmente durante il collegamento e la rimozione del cavo. In questo scenario, si consiglia di visitare un centro di assistenza Samsung ufficiale per farlo controllare e sostituire se è effettivamente danneggiato.

L’accumulo di sporcizia è un’altra cosa che può influire sulle prestazioni della porta. Dovrebbe essere pulito per vedere se questo fa qualche differenza. Tuttavia, suggeriamo di non farlo da soli a meno che tu non sappia cosa stai facendo.

Aggiornamento software

Questa potrebbe non sembrare una soluzione che potrebbe influire sulla velocità di ricarica, ma può effettivamente aiutarti. Uno dei motivi della bassa velocità di ricarica potrebbe essere dovuto a qualche bug del software. Questo è qualcosa di cui abbiamo sentito parlare in passato e attraverso vari marchi. Questo è il motivo per cui le aziende rilasciano aggiornamenti software per correggere questi bug. Dovresti verificare la presenza di aggiornamenti software sul tuo telefono e, se ce n’è uno disponibile, scaricarlo e installarlo il prima possibile.