Mer. Ott 5th, 2022
How to move Android apps onto an SD card

Una delle caratteristiche di Android è che per alcuni dispositivi c’è supporto per schede microSD. Ciò è utile se ritieni che la memoria interna del telefono sia in esaurimento o se non desideri pagare per eseguire l’aggiornamento al livello di memoria successivo al momento dell’acquisto del telefono.

Con il supporto della scheda microSD, puoi spostare foto, video e documenti dalla memoria interna. Questo è effettivamente utile se è necessario eseguire il backup delle cose offline e non si desidera archiviare le cose nel cloud. Puoi anche sostituire una scheda microSD quando quella vecchia è piena, il che è più economico e talvolta più conveniente.

Puoi anche spostare le app dalla memoria interna alla microSD e, se necessario, il processo è davvero semplice ed ecco cosa devi fare.

Sposta le app Android su una scheda SD

  1. Avvia le Impostazioni del telefono
  2. Tocca App per visualizzare l’elenco delle app installate sul telefono
  3. Tocca “Vedi tutto” se l’app che desideri spostare non è elencata
  4. Tocca l’app che desideri spostare
  5. Tocca Archiviazione
  6. Tocca Cambia
  7. Seleziona “Scheda SD” e quindi tocca “Sposta” per iniziare il processo di trasferimento
  8. Attendi il completamento del processo di trasferimento prima di utilizzare l’app

Ora, ci sono alcune cose da notare qui. In passato Android consentiva agli utenti di installare direttamente app su schede microSD, ma sembra che non sia più così e l’opzione non è più disponibile per impostazione predefinita. Puoi provare a eseguire il root del tuo telefono, ma potrebbe essere di troppo disturbo per alcuni utenti.

Un’altra cosa che vogliamo sottolineare è che non tutte le app supportano effettivamente il trasferimento dalla memoria interna a una scheda microSD. Se provi a selezionare un’app che non supporta lo spostamento, non vedrai il pulsante “Cambia” messo a tua disposizione.

Ci sono diverse possibili ragioni per questo, come lo sviluppatore che ritiene che la velocità delle schede microSD sia troppo lenta rispetto alla memoria interna dove potrebbe influire sull’esperienza complessiva dell’app, motivo per cui hanno scelto di non abilitarla. Questo varia da app ad app, quindi il tuo chilometraggio può variare.

Articoli Correlati

  • Come formattare una scheda SD su Android
  • 5 migliori app di messaggistica con crittografia end-to-end da provare nel 2022
  • Le migliori app per una navigazione sicura in Internet
  • Come recuperare le foto cancellate da scheda SD, iPhone e telefoni Android – Guida completa