Sab. Feb 24th, 2024
Dopo gli NFT, Square Enix punta sull'intelligenza artificiale

Il track record di Square Enix nella produzione di alcuni dei videogiochi più intramontabili (e controversi) della storia dei videogiochi è in qualche modo eguagliato dalla sua stessa volontà di incorporare le moderne tendenze del settore nel suo software. Acquisti in-app, meccanica gacha, NFT: dirne uno, ed è probabile che SE ci abbia già provato prima.

Detto questo, anche la tendenza crescente del software basato sull’intelligenza artificiale è qualcosa che l’azienda sta esaminando. In una recente lettera del presidente della SE Takashi Kiryu, la società sarà “aggressiva” nell’applicare le tecnologie di intelligenza artificiale nelle sue funzioni di sviluppo e pubblicazione di contenuti.

Intendiamo inoltre essere aggressivi nell’applicazione dell’intelligenza artificiale e di altre tecnologie all’avanguardia sia allo sviluppo dei nostri contenuti che alle nostre funzioni editoriali. Nel breve termine, il nostro obiettivo sarà quello di migliorare la produttività dello sviluppo e raggiungere una maggiore sofisticazione nelle nostre attività di marketing. Nel lungo termine, speriamo di sfruttare tali tecnologie per creare nuove forme di contenuti per i consumatori, poiché riteniamo che l’innovazione tecnologica rappresenti opportunità di business.

Oltre all’intelligenza artificiale, nella lettera è stata menzionata anche la Blockchain, descritta come uno dei tre “campi di investimento prioritari”:

In termini di nuovi ambiti di business, abbiamo precedentemente identificato tre campi di investimento prioritari, vale a dire intrattenimento blockchain/Web 3.0, intelligenza artificiale e cloud. L’anno scorso abbiamo ridefinito la nostra missione generale e i nostri obiettivi per questi tre campi. Stiamo attualmente lavorando per modificare la nostra struttura organizzativa e ottimizzare la nostra allocazione delle risorse per supportare questi sforzi.

L’impatto che questi nuovi sviluppi avranno sui prossimi titoli SE resta da vedere, anche se alcuni fan sono comprensibilmente un po’ diffidenti nei confronti di tali annunci, dato il numero di critiche che hanno ricevuto i recenti giochi SE come Chocobo GP (ad esempio) a causa dell’assurda quantità di contenuti. -microtransazioni di gioco.

Il prossimo grande lancio di Square Enix è FINAL FANTASY VII REBIRTH, la cui uscita è prevista per la fine di febbraio.

Fonte: Square Enix

Il post Dopo gli NFT, Square Enix punta tutto sull’intelligenza artificiale è apparso per la prima volta su MagicTech.