Dom. Apr 14th, 2024

Visitare un paese straniero a volte può sembrare un po’ intimidatorio, soprattutto se non si parla la lingua. Per fortuna, la tecnologia è avanzata al punto in cui possiamo facilmente estrarre un’app di traduzione sui nostri telefoni ed eseguire traduzioni al volo, ma qui sta un altro problema: la batteria.

Se sei in viaggio, potresti voler utilizzare il tuo telefono per foto e video, navigazione, ricerca di luoghi da visitare e altro, il che significa che potresti non avere necessariamente abbastanza succo per tradurre o potresti finire per scaricare il telefono , lasciandoti bloccato in un posto dove non parli la lingua e senza il tuo telefono per aiutarti.

Questo è il motivo per cui potresti prendere in considerazione l’idea di investire in un dispositivo di traduzione autonomo, come il Fluentalk T1che ti offre praticamente tutto ciò di cui hai bisogno quando si tratta di tradurre in movimento.

Alimentato da Android

Dispositivi di traduzione come il Fluentalk T1 non sono esattamente nuovi, ci sono più opzioni sul mercato, ma una delle caratteristiche interessanti del T1 è che è essenzialmente come un telefono. È dotato di un display touchscreen da 4 pollici che puoi utilizzare per interagire con esso, è inoltre alimentato da un processore quad-core con clock a 2,0 GHz, viene fornito con 3 GB di RAM, 32 GB di spazio di archiviazione ed è alimentato da Android 10.

Vanta anche una fotocamera da 8 MP sul retro che consente agli utenti di scattare foto e utilizzarla per tradurre immagini come insegne, voci di menu e così via, e supporta anche la connettività cellulare come 2G, 3G e LTE. Ha anche una batteria da 1.500 mAh che è buona per un massimo di 3,5 ore di utilizzo continuo o fino a 96 ore in standby.

Traduzione offline

Una delle caratteristiche che amiamo di Fluentalk T1 è che supporta la traduzione offline. Ciò significa che se non si dispone di una connessione Internet o non si desidera pagare per una scheda SIM locale, o se la connessione è scadente e non affidabile, non preoccuparsi poiché il T1 può tradurre anche senza l’aiuto di Internet .

Supporta traduzioni istantanee con un clic in modo che tu possa dire ciò che devi dire e capire ciò che l’altra persona sta dicendo più o meno all’istante. Questo grazie all’utilizzo di UniSmart AITP di Timekettle che, secondo l’azienda, offre una traduzione accurata fino al 95%.

Può captare le voci umane anche in un ambiente rumoroso, grazie all’array multi-microfono integrato nel T1, quindi se sei all’aperto in un mercato, o in un club, o per le strade trafficate, la traduzione non dovrebbe essere un problema problema.

Ci sarà anche il supporto per la traduzione delle immagini, simile a quello che potresti aspettarti da app come Google Translate o Google Lens, e questo sarà supportato anche offline con il motore di traduzione offline OCR, quindi basta puntarlo su cartelli, menu e così via con la fotocamera da 8 MP integrata del T1 e lascia che lo traduca per te sul posto!

Più lingue e supporto per gli accenti

Un’altra caratteristica del T1 che ci piace è il modo in cui supporta fino a 40 lingue e include anche il supporto per gli accenti. Anche se potresti non visitare necessariamente 40 paesi diversi, non è una brutta cosa avere un supporto extra nel caso ne avessi bisogno. Lo rende anche perfetto per l’uso per lavoro, dove potresti lavorare in un team composto da membri provenienti da varie parti del mondo, quindi avere un dispositivo di traduzione come il T1 può rendere la comunicazione con il tuo team molto più efficiente.

Anche il supporto per gli accenti è davvero fantastico, soprattutto perché non tutti parlano allo stesso modo, quindi essere in grado di comprendere vari accenti e tradurli con una precisione fino al 95% può essere estremamente utile durante i tuoi viaggi.

Dati cellulari gratuiti

Sebbene uno dei punti di forza del T1 sia il supporto per la traduzione offline, è importante notare che il dispositivo probabilmente funzionerà meglio con una connessione Internet in quanto gli consentirebbe di connettersi a vari server in tutto il mondo che potrebbero produrre risultati migliori.

Alcuni di voi potrebbero lamentarsi all’idea di dover spendere più soldi acquistando un abbonamento a un piano dati, ma la buona notizia è che l’azienda offre ai clienti che acquistano il T1 due anni di dati cellulari gratuiti! Tutto quello che devi fare è acquistare il T1, avviarlo e attivare il piano e sei pronto.

Due anni di dati gratuiti sono in realtà un’offerta molto generosa e, quando il piano scade, puoi scegliere di continuare a pagare Timekettle per i dati cellulari o, se preferisci utilizzare il tuo operatore, puoi semplicemente inserire una scheda SIM nel T1 per mantenere la connessione. In alternativa, se il tuo operatore lo consente, puoi creare un hotspot sul tuo telefono e connettere semplicemente il T1 ad esso tramite WiFi.

Prezzi e disponibilità

Quindi, se ti piace l’idea di poter utilizzare un dispositivo separato per scopi di traduzione diverso dal tuo telefono, allora il Fluentalk T1 potrebbe essere il dispositivo che fa per te. È al prezzo di $ 299,99 e ricorda, viene fornito anche con un abbonamento gratuito di 2 anni ai dati cellulari, quindi se vuoi usarlo con una connessione Internet, puoi farlo.

Traduttore linguistico Fluentalk T1

Uno strumento di traduzione portatile che è più o meno un mini telefono Android. Supporta la traduzione offline e supporta fino a 40 lingue e accenti.

Nota: questo articolo può contenere link di affiliazione che aiutano a supportare i nostri autori e a mantenere in funzione i server MagicTech.