Sab. Mag 18th, 2024

Molte case automobilistiche in questi giorni offrono ai clienti la possibilità di scegliere tra CarPlay di Apple o Android Auto di Google per la loro piattaforma di infotainment, ma sembra che GM presto non offrirà più ai propri clienti questa opzione.

Secondo un rapporto di Reuters, sembra che GM abbandonerà CarPlay andando avanti e adotterà invece Android Auto. In effetti, il rapporto afferma che GM lavorerà effettivamente con Google per sviluppare sistemi di infotainment progettati per i futuri veicoli elettrici dell’azienda.

Mentre supponiamo che sia giusto che GM scelga la piattaforma che desidera supportare, la cosa interessante di questa decisione è che alcuni anni fa, GM ha effettivamente preso l’altra strada adottando completamente CarPlay su Android Auto, quindi ora sembra che la società potrebbe hanno cambiato idea.

Questo sarà senza dubbio un duro colpo per Apple in quanto significa che ci saranno meno veicoli che utilizzeranno la sua piattaforma di infotainment in auto. Detto questo, tieni presente che questo cambiamento si applicherà solo ai futuri veicoli elettrici di GM. Le auto a gas dell’azienda continueranno comunque a offrire CarPlay, quindi, a meno che tu non abbia intenzione di mettere le mani su uno dei veicoli elettrici di GM, CarPlay sarà comunque un’opzione per te.

Fonte: Reuters