Sab. Dic 10th, 2022
Google to deploy Privacy Sandbox on select Android 13 devices in 2023

Considerando quanto facciamo sui nostri telefoni, come l’invio di e-mail sensibili, messaggi, foto e video, posizione GPS e altro, la privacy è molto importante. La buona notizia è che all’inizio del 2023 Google ha annunciato che lo implementerà Sabbiera per la privacy funzionalità su dispositivi Android 13 selezionati.

Per coloro che non hanno familiarità, Privacy Sandbox era una funzionalità che è stato annunciato all’inizio di quest’anno ed è stato progettato per proteggere meglio la privacy degli utenti riducendo il tracciamento tra siti e app. Secondo Google:

“L’iniziativa Privacy Sandbox mira a creare tecnologie che proteggano la privacy delle persone online e forniscano alle aziende e agli sviluppatori strumenti per costruire fiorenti attività digitali. La privacy sandbox riduce il tracciamento tra siti e app contribuendo a mantenere i contenuti e i servizi online gratuiti per tutti”.

Google punta a testarlo prima, motivo per cui solo una piccola percentuale di dispositivi sarà idonea per la nuova funzionalità, ma la società rassicura che aumenterà il numero di dispositivi compatibili nel tempo man mano che svilupperanno ulteriormente la funzionalità insieme al feedback degli sviluppatori.

Quindi, se il monitoraggio tra siti e app è qualcosa che ti preoccupa quando si tratta della tua privacy mobile, allora questa è una funzionalità che puoi aspettarti nei prossimi mesi.

Fonte: Google