Dom. Feb 5th, 2023
Google Voice will now warn you of potential spam calls

Il più delle volte in questi giorni, le chiamate spam sono dilaganti e siamo sicuri che a un certo punto nel tempo, tutti abbiamo ricevuto una di queste chiamate. La cosa migliore da fare è semplicemente rifiutare le chiamate da numeri che non ti sono familiari, ma non è la cosa più pratica, soprattutto perché le chiamate legittime potrebbero provenire da numeri che non sono salvati nei tuoi contatti.

Detto questo, se sei un utente di Google Voice, potresti essere interessato a sapere che Google sta introducendo una nuova funzione di screening delle chiamate chiamata “Sospetto chiamante spam”. Questa nuova funzione, come suggerisce il nome, mostrerà un avviso quando arriva una chiamata tramite Google Voice per farti sapere che potrebbe trattarsi di un sospetto spam.

Quando viene visualizzato questo avviso, gli utenti hanno due scelte: confermare che la chiamata è una chiamata spam in cui le chiamate future da quel numero andranno direttamente alla segreteria telefonica e che anche tutte le cronologie delle chiamate con quel numero vengono inserite in una cartella spam. Poi c’è un’altra opzione in cui gli utenti possono contrassegnare una chiamata come non spam, in cui l’etichetta di avviso per quel numero non apparirà nelle chiamate future.

In un certo senso, è un po’ simile al modo in cui Google gestisce le e-mail di spam in Gmail in cui gli utenti possono contrassegnare o deselezionare le e-mail quando entrano. È una funzione piuttosto interessante ma è disponibile solo per Google Voice, quindi per coloro che non lo fanno utilizzare la funzione potrebbe perderla. In alternativa, i gestori hanno i propri sistemi di protezione per combattere le chiamate automatiche, quindi potrebbe valere la pena esaminare se non sei un utente di Google Voice.

Fonte: 9to5Google