Mar. Dic 6th, 2022
Blizzard Cancels World of Warcraft Mobile

Il MMORPG di World of Warcraft di Blizzard è essenzialmente un gioco per PC, il che significa che quasi tutto ciò che riguarda il gioco viene fatto sul tuo computer. Per coloro che amano l’economia del gioco e la sua funzione Auction House, potresti essere interessato a sapere che Blizzard ha annunciato che la casa d’aste tornerà in WoW Companion App.

Per chi non lo conoscesse, la casa d’aste di World of Warcraft era disponibile su dispositivi mobili dal 2011 fino al 2018. Blizzard ha rimosso la funzione dopo che è stato scoperto che ne veniva abusato, il che ha provocato interruzioni dell’economia del giocatore e, in alcuni casi, causato -latenza di gioco.

Ma ora l’azienda sente di aver appianato i nodi creando nuovi framework per supportare la funzionalità, arrivando infine alla versione che stanno lanciando ora. Con la nuova casa d’aste mobile, i giocatori potranno sfogliare e visualizzare le aste correnti, fare offerte e acquistare aste, cercare aste, aggiungere o rimuovere oggetti dall’elenco dei preferiti e anche visualizzare e annullare le aste elencate.

Se c’è una funzionalità che non è disponibile, sarebbe quella di creare effettivamente un’asta. Presumibilmente questo è perché richiederebbe l’accesso all’inventario del giocatore che aggiungerebbe più complessità alla funzione. Come osserva Blizzard, questa funzione non è rivolta ai trader accaniti, ma se sei in viaggio e pensi a determinati oggetti che desideri acquistare per la creazione o l’utilizzo quando accedi in seguito, questo potrebbe essere un modo per andare a proposito.

La Casa d’Aste farà parte dell’App WoW Companion (Androide/iOS) in seguito alla patch 9.2.7 che sarà caduta il 16 agosto.

Fonte: Mondo di Warcraft