Sab. Lug 20th, 2024
I messaggi RCS non funzionano su un telefono Android rootato

Una delle cose che amiamo di Android è la sua personalizzazione. Se non sei un fan della versione di Android con cui viene fornito il tuo telefono, puoi facilmente sostituirlo con una ROM personalizzata. Se esegui il root del tuo telefono, puoi persino installare app di terze parti che possono fare cose che normalmente non puoi. Sfortunatamente, se possiedi un telefono rootato, sembra che i messaggi RCS non funzionino più per te.

Ci sono numero crescente di post online degli utenti con un telefono rooted o con un bootloader sbloccato che hanno problemi a inviare messaggi RCS. La cosa strana di questo problema è che non c’è alcun messaggio di errore. Invece, il messaggio scompare quando l’utente tocca il pulsante di invio.

Questo è un problema perché, a meno che l’utente non presti attenzione, potrebbe non aver notato che il suo messaggio non è stato inviato. Questo è diverso dal tentativo di utilizzare Google Wallet su un dispositivo rooted. Quando ciò accade, gli utenti ricevi un messaggio di errore questo dice loro che è perché il loro dispositivo potrebbe essere rootato.

Questo non sembra essere un bug. Google ha confermato con 9to5Google che questo problema potrebbe verificarsi perché devono rispettare le “misure operative” dello standard RCS. Questa non è davvero la fine del mondo perché i normali SMS/MMS continueranno a funzionare in queste situazioni. È fastidioso perché ora gli utenti devono decidere se vogliono rinunciare alla personalizzazione delle ROM per RCS.