Mer. Lug 17th, 2024
Il chatbot AI di WhatsApp è disponibile per più utenti beta

WhatsApp, come molte altre app di messaggistica, consente agli utenti di inviare messaggi vocali. I messaggi vocali sono un modo per le persone di inviare messaggi rapidamente anziché digitarli. L'unico problema è che la persona che riceve il messaggio potrebbe non trovare comodo ascoltarlo, ad esempio se si trova in una riunione, in classe e così via.

Ciò potrebbe cambiare in un futuro aggiornamento dell'app. Secondo Informazioni WABetasembra che WhatsApp stia lavorando a una nuova funzionalità per i messaggi vocali. Questa nuova funzionalità introduce la possibilità di trascrivere un messaggio vocale, ovvero prende la registrazione audio e la trasforma in testo.

Oltre a essere comodo, è anche un'ottima funzionalità di accessibilità. Poiché ci sono alcune persone con problemi di udito, essere in grado di trascrivere un messaggio vocale in testo consentirà loro di sapere cosa dice il messaggio. Al momento, sembra che siano supportate solo cinque lingue.

Questo include inglese, spagnolo, portoghese (Brasile), russo e hindi. Ci aspettiamo che WhatsApp introduca il supporto per altre lingue, ma per ora, questo è ciò che abbiamo. La funzionalità non è ancora attiva ed è disponibile solo per i beta tester, quindi potremmo dover aspettare un po' prima che sia disponibile per tutti.