Sab. Mar 2nd, 2024

Xiaomi ha finalmente tolto gli involucri sui suoi ultimi tablet Android, Xiaomi Pad 6 e Pad 6 Pro. I dispositivi sono stati annunciati insieme al nuovo Xiaomi 13 Ultra e sono dotati di alcune specifiche hardware piuttosto impressionanti.

Ci sono alcune somiglianze tra i due dispositivi al di là del loro schema di denominazione: ad esempio, entrambi i tablet sono dotati di display IPS da 11 pollici con risoluzioni 2.8K, oltre a unibodies in metallo, configurazioni di altoparlanti stereo e Android 13 insieme alla skin MIUI 14 di Xiaomi.

Dove i tablet differiscono sono le prestazioni: per il Pad 6, Xiaomi ha deciso di utilizzare il chipset Snapdragon 870 di Qualcomm, fino a 8 GB di RAM, 256 GB di memoria interna e una batteria da 8840 mAh con velocità di ricarica cablata di 33 W. L’imaging è gestito da un array di fotocamere posteriori da 13 MP e anteriori da 8 MP.

Nel frattempo, il Pad 6 Pro è dotato di un chipset Snapdragon 8+ Gen 1, fino a 12 GB di RAM, 512 GB di memoria interna e una batteria da 8600 mAh con supporto di ricarica da 67 W. Aumenta il conteggio dei megapixel a una fotocamera principale da 50 MP e una fotocamera frontale da 20 MP.

Detto questo, tuttavia, al momento i tablet sono esclusivi per le regioni cinesi, quindi gli acquirenti al di fuori della Cina dovranno importarli o almeno attendere una data di lancio globale.

Fonte: Xiaomi