Mer. Lug 17th, 2024

Mentre Apple e Samsung continuano a dominare la maggior parte del panorama degli smartphone in Nord America, sembra che i telefoni Pixel di Google abbiano trovato un nuovo trono su cui regnare, almeno in termini di quota di mercato. Nuovi dati indicano che il Giappone ha una forte predilezione per i telefoni Pixel, soprattutto quest’anno.

I dati statistici di Counterpoint Research mostrano che Google ha avuto un primo trimestre di successo per quest’anno, passando al primo posto nel mercato globale degli smartphone in Giappone. Questo aumento dell’adozione da parte del mercato è reso possibile da diversi fattori e ha portato alla quota di mercato più alta di sempre di Google in Giappone, pari al 9%, superando marchi locali come Sharp e Sony.

Anche le spedizioni globali di Google sono aumentate del 67% su base annua, grazie all’aumento delle vendite di dispositivi tra cui Pixel 6a, Pixel 7 e 7 Pro. Inoltre, anche il Pixel 7a lanciato di recente ha registrato un aumento delle vendite del 74% ed è stato realizzato tramite tutti i principali operatori giapponesi, tra cui SoftBank, AU e DOCOMO.

L’aumento della quota di mercato di Google segue anche il ritiro di molti altri produttori locali dal mercato giapponese degli smartphone, tra cui Kyocera, FCNT e Balmuda. Questo ha lasciato Sony come il primo marchio locale a competere con Google, così come con Apple.

Fonte: Ricerca contrappuntistica