Ven. Apr 19th, 2024
YouTube CEO Neal Monhan Makes Big Announcements for 2023

Solo un paio di settimane dopo aver iniziato la sua transizione come nuovo capo di YouTube, il CEO Neal Monhan ha delineato i piani della piattaforma per il 2023, rivelando alcune strategie volte a potenziare i creatori su uno dei più grandi servizi di streaming video del mondo. Questa attenzione alle opportunità dei creatori è spiegata nella lettera di Monhan alla comunità:

“… Creatori e artisti sono il cuore di YouTube e continuerò a metterli al primo posto. Nel difficile clima macroeconomico odierno, offriamo opportunità per far crescere un’attività sulla nostra piattaforma. L’ecosistema creativo di YouTube ha supportato oltre due milioni di posti di lavoro nel 2021 in Brasile, Canada, Stati Uniti, Indonesia, Giappone, Corea del Sud, Francia, Australia, Germania, Regno Unito, India e Turchia messi insieme, secondo una ricerca di Oxford Economics. “

Questa mossa vedrà YouTube trovare modi per offrire maggiori opportunità ai creatori di contenuti, tra cui la crescita delle community di creatori, una migliore comunicazione con i creatori e i canali e fornire ai creatori maggiori opportunità di trarre profitto dai loro contenuti.

La lettera di Monhan evidenzia anche un crescente interesse per la produzione di podcast, con nuove funzionalità su YouTube Studio progettate per rendere più facile per i creatori di contenuti pubblicare i propri podcast. Lo stesso vale per YouTube Shorts, che al momento ha una media di 50 miliardi di visualizzazioni giornaliere. YouTube prevede inoltre di sfruttare il crescente potere dell’IA: sebbene non siano state fornite specifiche, Monhan afferma che YouTube svilupperà funzionalità che consentiranno ai canali di utilizzare l’IA nella produzione e nella creazione di contenuti.

A febbraio, allora…Il CEO Susan Wojcicki ha annunciato che lo sarà rinunciando al suo ruolo concentrarsi su questioni e progetti personali. Il dirigente di YouTube ha trascorso nove anni al timone della piattaforma e gli è succeduto Monhan che ha lavorato al suo fianco come Chief Product Officer dell’azienda.

Fonte: Blog YouTube