Dom. Mag 28th, 2023

In termini di gadget per la salute, gli smartwatch e i fitness tracker sono ancora i più popolari. Mentre aziende come Oura hanno provato a realizzare anelli intelligenti, basti dire che non è decollato del tutto nel modo in cui l’azienda avrebbe potuto sperare.

Detto questo, Samsung potrebbe voler salire sul ring (gioco di parole). L’anno scorso, ci sono state segnalazioni secondo cui Samsung sta sviluppando un proprio anello intelligente, provvisoriamente noto come Galaxy Ring. Ora secondo rapporti dalla Corea del Sudsono stati rivelati ulteriori dettagli del dispositivo.

Secondo i rapporti, il Galaxy Ring potrebbe essere dotato di un sensore PPG (fotopletismografia) ed ECG (elettrocardiogramma). Il Samsung Galaxy Watch 5 dispone già di un ECG, ma l’inclusione del PPG potrebbe rendere il Galaxy Ring più adatto a coloro che sono preoccupati per la propria salute e desiderano un monitoraggio più dettagliato.

Il rapporto afferma inoltre che l’anello sarà più preciso dell’orologio, il che in un certo senso ha senso poiché si dice che i sensori siano posizionati attorno alla circonferenza interna dell’anello, il che significa che può acquisire dati da tutti i lati. In tal caso, potrebbe renderlo più attraente del Galaxy Watch.

Ovviamente, il prezzo deve essere giusto affinché possa sostituire il Galaxy Watch, ma allo stesso tempo riteniamo che potrebbe essere una specie di nicchia. Dopotutto, un orologio è utile in molti modi, come dire l’ora, impostare allarmi, visualizzare notifiche e altro, quindi mentre l’anello ha il potenziale per essere più preciso, potrebbe non essere adatto a tutti.

Fonte: SamMobile