Ven. Apr 19th, 2024
Il Motorola Defy 2 è progettato per ricevere percosse e messaggi satellitari

Motorola ha recentemente annunciato un nuovo dispositivo al MWC 2023, ma non è qualcosa che di solito ti aspetteresti dal marchio: il Motorola Defy 2 è uno smartphone che nasce dalla collaborazione tra Motorola e Bullitt, un’azienda con sede nel Regno Unito nota per progettazione e sviluppo di tecnologia progettata per ambienti difficili, nonché tecnologia di comunicazione satellitare.

Il Motorola Defy 2 è dotato di un design che, secondo l’azienda, è stato testato a fondo, consentendogli di sopravvivere su terreni accidentati, comprese cadute, urti e immersioni subacquee. In termini di hardware per smartphone, il telefono viene fornito con un ampio display FHD+ da 6,6″ con proporzioni 20:9 e frequenza di aggiornamento di 120 Hz e una batteria da 5000 mAh con supporto per la ricarica rapida da 15 W e la ricarica wireless Qi. Tutto questo è protetto da un guscio esterno testurizzato più resistente del normale smartphone con retro in vetro.

All’interno del telefono è presente il chipset Dimensity 930 di MediaTek, con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria espandibile. Sul retro del telefono troverai una configurazione a tripla fotocamera con un sensore principale da 50 MP, un sensore ultrawide da 8 MP e un sensore macro da 2 MP, insieme a una fotocamera frontale da 8 MP. Il telefono verrà lanciato con Android 12, con imminenti aggiornamenti per Android 13 e 14, oltre a cinque anni di aggiornamenti di sicurezza.

Una grande caratteristica di cui è dotato Defy 2 è il supporto per Il servizio Satellite Messenger di Bullitt, che consentirà agli utenti di comunicare anche in aree isolate con copertura di rete nulla. Tsarà molto utile in situazioni di emergenza, e per le persone che vivono in zone piuttosto lontane, che hanno ancora bisogno di accedere alla messaggistica satellitare bidirezionale

Motorola ha anche introdotto Motorola Defy Satellite Link, un accessorio portatile alimentato da Bluetooth che può connettersi a qualsiasi smartphone, consentendogli di comunicare con il servizio Satellite Connect di Bullitt. Motorola afferma che il dispositivo, come il Defy 2, è costruito per durare nel tempo, consentendo di portarlo comodamente con sé per viaggi in campeggio, fughe del fine settimana e luoghi lontani. Una volta che un dispositivo è associato al collegamento satellitare, sarà in grado di attingere alla piattaforma di comunicazione satellitare di Bullitt.

Per quanto riguarda prezzi e disponibilità, Motorola Defy 2 sarà disponibile dal secondo trimestre del 2023 presso operatori selezionati in Nord America, America Latina e Canada e avrà un prezzo di $ 599 inclusi 12 mesi di SOS Assist. Nel frattempo, il Motorola Defy Satellite Link sarà disponibile dal secondo trimestre del 2023 presso i rivenditori internazionali e arriverà a circa $ 99 solo per il dispositivo. Un pacchetto che include 12 mesi di abbonamento al piano di servizio Essentials Messaging (fino a 30 messaggi bidirezionali al mese e SOS Assist) partirà da $ 149.