Mer. Apr 17th, 2024

I nostri telefoni cellulari sono così potenti oggi che possono eseguire giochi che non pensavamo fossero possibili. Ciò ha drasticamente ridotto la necessità di console portatili dedicate che erano di gran moda ai tempi, ma sembra che ci sia un rinnovato interesse per tali dispositivi e Sony stia lavorando su uno di loro.

Infatti, grazie a un video caricato su Twitter da Zuby_Tech, mostra l’imminente nuova console portatile PlayStation di Sony Project Q. Da quello che possiamo vedere, sembra che il dispositivo sia alimentato da Android, o almeno una variante di Android.

Secondo le indiscrezioni, si dice che Project Q sia dotato di un display da 8 pollici e sarà inserito tra un set di controller DualSense che non sembrano poter essere staccati (in stile Nintendo Switch). Sony aveva precedentemente confermato l’esistenza di Project Q e notato che dovrebbe essere un dispositivo complementare alla PS5.

Ciò suggerirebbe che potrebbe finire per essere simile alla sfortunata Wii U di Nintendo, in cui gli utenti avrebbero la possibilità di giocare con la PS5 sulla propria TV o di trasferire il gameplay a Project Q in modo che possano giocarci se qualcun altro sta usando la TV. Non è chiaro se ciò significhi che non può essere utilizzato per giocare in movimento se la PS5 è fuori portata o su una rete diversa.

Ad ogni modo, senza i dettagli ufficiali tutto questo è speculazione, ma questa è la prima volta che vediamo come potrebbe apparire il dispositivo nella vita reale.