Mar. Giu 18th, 2024
Instagram vuole eliminare le molestie online con la sua nuova funzionalità

Sebbene i social media offrano un numero considerevole di vantaggi, ci sono momenti in cui le interazioni online possono comportare interazioni indesiderate o addirittura minacciose. Con questo in mente, sembra che Instagram abbia appena lanciato una funzionalità che consentirà agli utenti di limitare le interazioni tramite l'app Instagram, sviluppata pensando agli utenti più giovani.

Più specificamente, Instagram ha ottimizzato la sua funzione “Limiti” per consentire agli adolescenti di limitare le interazioni con utenti indesiderati sulla piattaforma. Una volta attivato, un utente potrà vedere solo commenti, messaggi, tag e altre interazioni simili provenienti da persone designate come gruppo “Amici stretti”, mentre gli altri account verranno disattivati.

Gli adolescenti possono anche limitare le interazioni con i follower recenti, che includeranno gli account che hanno iniziato a seguirli nell'ultima settimana o gli account che non seguono. Instagram sta inoltre modificando la sua funzione “Limita” per consentire agli utenti di limitare le interazioni da account specifici senza bloccarli. I commenti provenienti da account con restrizioni verranno nascosti e non sarà loro consentito taggare o menzionare utenti.

Recentemente, Instagram ha anche lanciato la possibilità per gli utenti di effettuare post incrociati tra Instagram e Threads, consentendo la pubblicazione simultanea dei post su entrambe le app.

Fonte: Crunch tecnologico