Sab. Feb 4th, 2023
KOKONI’s SOTA 3D printer makes consumer 3D printing effortless

La stampa 3D è nata come una sorta di nicchia in cui solo i professionisti del settore potevano davvero farne uso. Nel corso del tempo, con il progredire della tecnologia, sempre più aziende hanno iniziato a realizzare stampanti 3D rivolte ai consumatori dove erano più convenienti, più compatte e più facili da usare.

Ciò lo rendeva perfetto per le persone che avevano bisogno di stampare in 3D prototipi e componenti che altrimenti sarebbero stati proibitivi per farlo all’aperto. Ha anche aperto molte opportunità di lavoro in cui le persone potevano ora creare i propri prodotti stampati in 3D e venderli online.

Se stai pensando di entrare nella stampa 3D, forse hai un’idea imprenditoriale o forse vuoi semplicemente prototipare alcune delle tue idee comodamente da casa, allora potresti essere interessato a sapere che al CES 2023, KOKONI ha ha presentato la sua ultima stampante 3D, la KOKONI SOTA.

Progetto

Fin dall’inizio, la SOTA non assomiglia alla tipica stampante 3D che di solito ha un letto piatto. Invece, l’azienda ha optato per questo design simile a una camera che ha portato a una stampante 3D piuttosto piccola e compatta.

Uno dei vantaggi dell’utilizzo di una stampante 3D di queste dimensioni è che non richiede molto spazio, quindi se lavori da casa o se la tua officina è piccola, non devi preoccuparti di creare uno spazio separato per la SOTA. Invece, può semplicemente stare comodamente seduto su una scrivania, magari anche accanto al tuo computer se vuoi.

È più grande della precedente offerta dell’azienda, circa quattro volte più grande, ma secondo KOKONI sarà comunque abbastanza piccola da stare in casa e sulla scrivania. Il vantaggio del design più grande è che ora gli utenti avranno un po’ più di libertà quando si tratta di scegliere ciò che possono stampare, dove ora sono possibili stampe più grandi.

Stampa capovolta

Un’altra caratteristica unica del SOTA è che utilizza un design di stampa capovolto. Di solito con la stampa 3D, e con la maggior parte delle normali stampanti, l'”inchiostro” (o i materiali) viene iniettato dall’alto verso il basso, il che ha senso se ci pensi nella stampa 3D perché essenzialmente sta stratificando la struttura.

Secondo KOKONI, il motivo per cui hanno optato per il design capovolto è perché questo consente di montare saldamente i componenti e le parti mobili della stampante 3D sulla parte inferiore del dispositivo. Ciò consente un baricentro basso che si tradurrà in una stampa più veloce, con la società che afferma che è fino a 10 volte più veloce rispetto ad altre stampanti 3D disponibili in commercio.

Affermano che può arrivare fino a 600 mm al secondo e un’accelerazione di 21.000 mm2, dove gli utenti possono aspettarsi di completare una stampa 3D in soli 10 minuti. Ovviamente, più complessa è la stampa, più tempo ci vorrà, ma se stai stampando solo oggetti più piccoli, la velocità è vantaggiosa in quanto significa meno tempi di attesa.

Un altro vantaggio del design capovolto è che è più silenzioso rispetto ad altre stampanti, quindi se il rumore è una tua preoccupazione e non vuoi svegliare altre persone in casa, allora SOTA potrebbe fare al caso tuo.

Stampe multicolore di alta qualità

Ora, se stai cercando di stampare prototipi o oggetti che vengono venduti, ovviamente la qualità conta. KOKONI SOTA è in grado di produrre stampe ad alta precisione con un’accuratezza <0,1 mm, il che significa che per la maggior parte ciò che crei è ciò che verrà stampato con un margine di precisione molto ridotto.

Questo grazie all’utilizzo di un controllo motore a circuito chiuso che include più sensori come un radar ottico e una telecamera HD che monitora il processo di stampa in tempo reale.

Oltre alle stampe di alta qualità, SOTA è in grado di accettare più colori e più materiali contemporaneamente, quindi se sei stanco di vedere stampe monocromatiche e vuoi stampare qualcosa che vada bene per uscire dalla stampante, allora questo potrebbe essere una funzione utile per te.

Facilità d’uso

Impostare una stampante 3D a volte può essere un po’ scoraggiante, specialmente con così tante parti in movimento, ma è qualcosa che KOKONI sta eliminando. Il SOTA è più o meno pronto per essere utilizzato immediatamente con una configurazione minima richiesta.

Gli utenti possono anche controllare e interagire con la stampante utilizzando i loro telefoni cellulari e l’app di accompagnamento, dove ci sono più progetti pronti per l’uso e tutto ciò che devi fare è selezionarli e inviarli alla stampante e il gioco è fatto.

L’app supporta anche la modellazione 3D, in cui puoi utilizzare l’app e la fotocamera del tuo telefono per scattare una foto di un oggetto nella vita reale e riprodurla utilizzando la stampante 3D (entro limiti ragionevoli, ovviamente). Per ulteriori informazioni e per preordinare il KOKONI SOTA, vai su il suo sito web per i dettagli.