Sab. Feb 24th, 2024
L'aggiornamento di WhatsApp semplifica la gestione dello spam

In passato i servizi di messaggistica istantanea come WhatsApp erano più immuni allo spam rispetto agli SMS. Al giorno d’oggi, non è più così. I messaggi di spam su WhatsApp sono piuttosto diffusi, ma fortunatamente per gli utenti di WhatsApp, bloccare e gestire questo tipo di messaggi è diventato più semplice.

WhatsApp ha ha lanciato un aggiornamento per l’app dove gli utenti ora possono bloccare direttamente i messaggi di spam dalle loro notifiche. Prima di ciò, gli utenti avrebbero dovuto prima aprire il messaggio e poi bloccarlo. Consentire agli utenti di bloccare questi messaggi direttamente dalle loro notifiche rende le cose molto più efficienti.

WhatsApp ha già adottato alcune misure per gestire lo spam. Ad esempio, può rilevare i messaggi che ricevi da utenti non presenti nel tuo elenco di contatti. Ti avviserà quindi del messaggio e del mittente e potrai quindi scegliere di aggiungere quella persona al tuo contatto o bloccarla immediatamente.

Questo aggiornamento mira più a semplificare le cose per gli utenti e a far risparmiare loro tempo. Avremmo preferito una sorta di filtro antispam come quello che potresti trovare nelle e-mail, ma potrebbe essere complicato. Quindi, finché non arriva un filtro di questo tipo, questi tipi di funzionalità e aggiornamenti dovranno bastare.