Sab. Dic 10th, 2022
Tecno’s Eagle Eye Lens could change the way we take smartphone videos

La tecnologia delle fotocamere per smartphone ha fatto molta strada dai primi tempi. Al giorno d’oggi, disponiamo di smartphone in grado di girare video con effetti di profondità di campo molto convincenti e quasi paragonabili a quelli che ci si potrebbe aspettare dall’attrezzatura di un direttore della fotografia dedicato.

Certo, ci possono sempre essere miglioramenti ed è per questo che siamo entusiasti di ciò che Tecno ha da offrire. La società ha svelato il suo nuovo sistema di fotocamere Eagle Eye Lens, un nuovo pezzo di tecnologia per fotocamere per smartphone che la società sostiene sia la prima configurazione con teleobiettivo a doppio prisma in assoluto in grado di seguire automaticamente gli oggetti durante le riprese.

Questo grazie al design a doppio prisma che, secondo Tecno, funziona indipendentemente l’uno dall’altro dove un prisma può spostarsi di +/- gradi, mentre l’altro può fare +/- 10 gradi e, se utilizzato insieme, sarà in grado di traccia gli oggetti di +/- 16 gradi su un asse e +/- 20 gradi sull’altro asse.

La capacità di questi prismi di muoversi indipendentemente (o insieme) significa anche che la stabilizzazione ottica migliora, risultando in foto e video che hanno meno vibrazioni della fotocamera. Secondo Tecno, questa stabilizzazione e tracciamento rendono il sistema ideale per eventi sportivi in ​​cui oggetti o persone si muovono rapidamente e i fotografi devono essere in grado di seguirli con precisione.

Tecno si aspetta di lanciare smartphone premium nel 2023 che vedranno le fotocamere utilizzate in dispositivi reali, ma non siamo sicuri se ci sono piani per concedere in licenza la sua tecnologia in modo che anche altri produttori di smartphone possano trarne vantaggio.