Lun. Mag 27th, 2024
L'imminente strumento AI di YouTube potrebbe porre fine alle cover mal realizzate

Non è raro trovare cover di canzoni fatte male su YouTube. Non tutti sanno cantare, soprattutto se l’artista che stanno cercando di coprire ha una voce e un talento davvero unici che è difficile da imitare, ma sai una cosa, daremo a questi creatori degli oggetti di scena anche solo per provarci. Ma le cover stonate potrebbero presto diventare un ricordo del passato se YouTube riuscisse a farlo.

Secondo un rapporto di Bloomberg, sembra che YouTube stia sviluppando un nuovo strumento di intelligenza artificiale che consentirà agli utenti di registrarsi in modo da poter suonare come il loro musicista preferito.

Il rapporto afferma che YouTube è attualmente in trattative con etichette discografiche ed editori nel tentativo di ottenere i diritti di cui avrebbero bisogno per addestrare il loro strumento di intelligenza artificiale. Funziona così: prenderanno le registrazioni dei musicisti e poi, quando i creatori registreranno i loro video, potranno imitare il suono del loro artista preferito.

Ciò può comportare cover di brani interessanti e più accurate o semplicemente video divertenti come scenette e cortometraggi. Ammettiamo che sembra piuttosto interessante, anche se un po’ pericoloso.

Sebbene l’intelligenza artificiale abbia sicuramente un grande potenziale, abbiamo visto come i deepfake possano essere utilizzati per scopi nefasti per truffe e disinformazione. C’è molto potenziale creativo dietro il presunto strumento di YouTube, ma resta da vedere se le etichette discografiche danno o meno il loro permesso per l’utilizzo delle registrazioni in questo modo.

Fonte: Bloomberg

Il post L’imminente strumento AI di YouTube potrebbe porre fine alle cover mal realizzate è apparso per la prima volta su MagicTech.