Lun. Dic 5th, 2022
MediaTek is giving smart TVs a boost with its new Pentonic 1000 chipset

Poiché i nostri televisori diventano più intelligenti e sono dotati di più funzionalità di quanto non abbiano mai fatto, significa anche che anche l’hardware che alimenta questi televisori deve diventare migliore e più intelligente. MediaTek sta cercando di svolgere il proprio ruolo nella scena della smart TV e da allora ha debuttato con il suo nuovissimo chipset Pentonic 1000.

Conosciuto principalmente per i chipset per smartphone, il nuovo chipset Pentonic 1000 è stato progettato pensando alle smart TV. Sarà caratterizzato da una CPU multi-core, una GPU dual-core e un’unità di elaborazione di intelligenza artificiale dedicata, insieme a una serie di motori di decodifica video tutti racchiusi in un unico chip.

Con il Pentonic 1000, i produttori di TV saranno in grado di creare TV che supporteranno risoluzioni fino a 4K, che è più o meno lo standard del settore in questi giorni, e anche una frequenza di aggiornamento fluida e burrosa di 120Hz. Secondo MediaTek, il Pentonic 1000 è anche in grado di VRR fino a 4K a 144Hz per coloro che vogliono giocare su questi televisori.

Oltre alle prestazioni, il Pentonic 1000 sblocca anche funzionalità aggiuntive come Intelligent View che consente agli utenti di guardare video e tenere videoconferenze con i propri amici allo stesso tempo. Può anche supportare fino a otto visualizzazioni all’interno di un singolo display se mai dovessi aver bisogno di quella funzione.

Ci sarà anche un sacco di tecnologia Dolby che si farà strada nel chipset, come Dolby Vision IQ e Precision Detail. Ci sarà il supporto per WiFi 6E per una connettività più veloce e il supporto per gli assistenti vocali. Possiamo aspettarci che le prime smart TV saranno alimentate dal nuovo chipset Pentonic 1000 per il lancio nel primo trimestre del 2023.