Ven. Giu 21st, 2024

Il monitoraggio del sonno è diventato sempre più popolare nel corso degli anni. Ciò è in gran parte dovuto al progresso della tecnologia che ha permesso agli sviluppatori di creare app che funzionano dai nostri telefoni o smartwatch, non richiedendo più apparecchiature grandi e ingombranti, per non dire costose.

Con una miriade di app per il monitoraggio del sonno disponibili oggi, potresti trovare difficile sceglierne una, ma se ne vuoi una che sia divertente e carina, potrebbe valere la pena dare un’occhiata a Pokémon Sleep. L’app è stata inizialmente annunciata nel 2019, ma è stata ritardata nel corso degli anni e ora, dopo un lancio graduale in Canada, è finalmente arrivata negli Stati Uniti.

Nel caso ti stia chiedendo cosa fa l’app, in pratica tiene traccia del tuo sonno. Sulla base dei dati raccolti, sarà in grado di dirti quanto è stato buono il tuo sonno. Sarà anche in grado di mostrarti dati come quanto tempo hai passato a russare, grazie a un registratore audio integrato che cattura i suoni quando accade (alcuni utenti hanno persino avevano le loro scoregge registrate).

Per coloro che potrebbero essere cauti nel tenere i loro telefoni troppo vicini a loro quando dormono, The Pokemon Company sta vendendo l’accessorio Pokémon Go Plus + (da non confondere con Pokemon Go Plus) che fa più o meno la stessa cosa con la semplice pressione di un pulsante.

Se vuoi dare un’occhiata all’app, è disponibile per il download dal Play Store.