Mer. Feb 8th, 2023
WhatApp group chats will now support over 500 users at once

Le app vengono costantemente aggiornate su base giornaliera, settimanale e mensile in cui vengono apportati miglioramenti, vengono corretti bug, vengono aggiunte nuove funzionalità e così via e, con il passare del tempo, alcune funzionalità non saranno più compatibili con l’hardware precedente e quindi gli sviluppatori tendono abbandonare il supporto dopo un periodo di tempo.

Se ti capita di utilizzare WhatsApp come app di messaggistica principale e non hai aggiornato il tuo telefono Android o iPhone per un po’, è possibile che il tuo telefono non sia più supportato dall’app nel 2023. Secondo un elenco pubblicato da GizChina, questi i dispositivi che saranno interessati.

  • iPhone 5
  • iPhone 5c
  • ARCHOS 53 Platino
  • Grande S Flex ZTE
  • Gran X Quad V987 ZTE
  • HTC Desiderio 500
  • Huawei Ascend D
  • Huawei Ascend D1
  • Huawei Ascend D2
  • Huawei Ascend G740
  • Huawei Ascend Compagno
  • Huawei Ascend P1
  • Quadrato XL
  • Lenovo A820
  • LG emanare
  • LG Lucido 2
  • LG Optimus 4X HD
  • LG Optimus F3
  • LG Optimus F3Q
  • LG Optimus F5
  • LG Optimus F6
  • LG Optimus F7
  • LG Optimus L2 II
  • LG Optimus L3 II
  • LG Optimus L3 II doppio
  • LG Optimus L4 II
  • LG Optimus L4 II doppio
  • LG Optimus L5
  • LG Optimus L5 doppio
  • LG Optimus L5 II
  • LG Optimus L7
  • LG Optimus L7 II
  • LG Optimus L7 II doppio
  • LG Optimus Nitro HD
  • Nota ZTE V956
  • Samsung Galaxy Ace 2
  • Samsung Galaxy Nucleo
  • Samsung Galaxy s2
  • Samsung Galaxy S3 Mini
  • Samsung Galaxy Trend II
  • Samsung Galaxy Trend Lite
  • Samsung Galaxy XCover 2
  • Sony Xperia Arco S
  • Sony Xperia mirò
  • Sony Xperia Neo L
  • Wiko Cink Cinque
  • Wiko Notte Oscura ZT

Secondo WhatsApp Pagina del Centro assistenza:

“Per scegliere cosa smettere di supportare, ogni anno noi, come altre aziende tecnologiche, esaminiamo quali dispositivi e software sono i più vecchi e hanno il minor numero di persone che li utilizzano ancora. Questi dispositivi potrebbero inoltre non disporre degli ultimi aggiornamenti di sicurezza o potrebbero non disporre delle funzionalità necessarie per eseguire WhatsApp.

Per la maggior parte, molti di questi dispositivi sono molto, molto vecchi, quindi il fatto che siano ancora supportati fino ad ora è davvero impressionante. Immaginiamo che la maggior parte di voi abbia probabilmente effettuato l’aggiornamento da allora, ma è comunque qualcosa di cui prendere nota, per ogni evenienza.

Fonte: GizChina