Gio. Mag 23rd, 2024
Recensione Xiaomi Watch 2: il miglior orologio con sistema operativo Wear economico?

Per quanto riguarda i dispositivi Wear OS, non mancano i dispositivi indossabili tra cui scegliere, grazie a un'ampia gamma di modelli di marchi come Samsung, Xiaomi, Google e, più recentemente, OnePlus. Tenendo presente questo, tuttavia, la maggior parte dei prodotti Wear OS tende al lato costoso, con prezzi che di solito vanno da $ 250 e oltre.

È qui che entra in gioco il nuovo Xiaomi Watch 2: al prezzo di poco meno di 200 dollari, lo smartwatch economico di Xiaomi offre tutte le funzionalità di base che ti aspetteresti da Wear OS, anche se a un prezzo così basso si potrebbe pensare che ci siano dei compromessi significativi. Ma è davvero così? Scopriamolo.

Specifiche Xiaomi Watch 2

  • Display: AMOLED da 1,43 pollici, 466 x 466 pixel (326 ppi)
  • Processore: Qualcomm Snapdragon W5+ Gen 1 (4 nm)
  • 2 GB di RAM, 32 GB di spazio di archiviazione
  • Batteria: 495 mAh, ricarica magnetica
  • Resistenza all'acqua: 5 ATM
  • Sensori: sensore ottico della frequenza cardiaca, accelerometro, giroscopio, sensore di luce ambientale, bussola elettronica, barometro
  • GPS: GPS dual band L1+L5, Galileo, Glonass, Beidou, QZSS

Design e qualità di visualizzazione

Partendo dal design, probabilmente si può dire con certezza che Xiaomi non ha deciso di reinventare la ruota con questo. Xiaomi Watch 2 viene fornito con il quadrante rotondo standard, caratterizzato da un involucro in lega di alluminio che avvolge il touchscreen AMOLED da 1,43 pollici nella parte anteriore e due pulsanti di azione sul lato destro. In un certo senso assomiglia al modello base Samsung Galaxy Watch 6, anche se con alcune piccole modifiche al design.

Il display è reattivo e facilmente visibile anche all'aperto, anche se va notato che la cornice attorno allo schermo è un po' grande e non è rialzata a differenza dello Xiaomi Watch 2 Pro. Manca anche una corona rotante, quindi la navigazione nell'interfaccia utente richiederà di scorrere sul display. Nella parte inferiore troverai i sensori dell'orologio, oltre a uno slot a cui si agganciano i pin di ricarica magnetici.

L'intera configurazione è resistente all'acqua fino a 50 metri di profondità, il che significa che puoi portarla per tuffi occasionali se necessario. Nel complesso è un design che va sul sicuro e, cosa più importante, non sembra troppo economico. Aiuta anche il supporto dei cinturini per orologi standard, quindi puoi utilizzare cinturini compatibili sullo Xiaomi Watch 2.

Funzionalità del software

Per quanto riguarda il software, Xiaomi Watch 2 funziona con il sistema operativo Google Wear, una piattaforma software più capace che consente una migliore personalizzazione, compatibilità con Android e l'accesso a un'ampia gamma di app. È sicuramente migliore dei sistemi operativi personalizzati in tempo reale che troverai sulla maggior parte dei dispositivi indossabili di base in circolazione: di conseguenza, il software è fluido e reattivo, con quasi nessun ritardo durante lo scorrimento dell'interfaccia utente.

Ovviamente, Wear OS significa che funzionerà solo su Android, anche se puoi utilizzarlo praticamente con qualsiasi smartphone Android disponibile. È necessario utilizzare l'app Mi Fitness di Xiaomi, che gestisce l'accesso all'account e la configurazione del dispositivo prima di poter utilizzare il dispositivo stesso.

Come dispositivo Wear OS, tuttavia, mi piace pensare che lo Xiaomi Watch 2 sia stato in grado di funzionare adeguatamente durante il tempo in cui lo ho utilizzato.

Come dispositivo Wear OS, tuttavia, mi piace pensare che lo Xiaomi Watch 2 sia stato in grado di funzionare adeguatamente durante il tempo in cui lo ho utilizzato. Le notifiche del mio Pixel sono arrivate al mio orologio senza intoppi, ho potuto chiamare l'Assistente Google semplicemente con il comando vocale “Ehi Google” e ho potuto installare il software di fitness di Google e quadranti di terze parti tramite Google Play. Posso anche digitare le risposte ai messaggi, anche se ci vuole un po' di pazienza visto il display piccolo.

Forse una considerazione importante è che Watch 2 è ancora dotato della versione 3.5 del sistema operativo Wear, almeno al momento di questa recensione. Dato che anche il mio Galaxy Watch 4 Classic, molto più vecchio, ha già ricevuto Wear OS 4, avere un dispositivo abbastanza nuovo bloccato su una versione della piattaforma precedente mi porta a chiedermi quanto tempo ci vorrà prima che Xiaomi porti l'ultimo aggiornamento della piattaforma sul orologio.

Funzionalità fitness e batteria

Non sono affatto un fanatico del fitness: al massimo utilizzo i miei dispositivi indossabili per tenere traccia della mia frequenza cardiaca e magari registrare alcuni passi quando sono in giro. Se hai intenzione di acquistare Xiaomi Watch 2 principalmente come compagno di allenamento, tuttavia, include oltre 160 modalità di allenamento, tra cui corsa, ciclismo, allenamenti HIIT e persino yoga.

Naturalmente, è disponibile anche il monitoraggio integrato della frequenza cardiaca, della SpO₂, dei parametri del sonno e persino del monitoraggio dello stress. A causa del suo prezzo basso, tuttavia, non dispone del monitoraggio della temperatura cutanea, il che potrebbe rappresentare un problema per alcuni utenti.

Dovrei notare che il monitoraggio della frequenza cardiaca può essere incoerente. Occasionalmente l'orologio fornisce letture più elevate del solito, il che potrebbe essere un importante punto di considerazione per alcuni utenti. In confronto, il mio Apple Watch ha mostrato frequenze cardiache più realistiche in condizioni simili.

Per quanto riguarda la durata della batteria, lo Xiaomi Watch 2 può durare in media circa un giorno e mezzo, anche se si modificano le impostazioni del display sempre attivo, la connettività Wi-Fi e simili. Se lo allunghi davvero con un uso conservativo, puoi forse ottenere due giorni di durata della batteria dall'orologio, ma solo se sei disposto a utilizzarlo continuamente fino all'ultima percentuale sul contatore della batteria. Può caricarsi completamente al 100% in poco meno di un'ora, a condizione che si disponga di un adattatore di ricarica rapida compatibile.

Pensieri finali

Come smartwatch Wear OS, Xiaomi Watch 2 fa molte cose nel modo giusto: funzionalità come Google Assistant, risposte personalizzate alle notifiche, un processo di configurazione semplice, nonché un design solido e una durata affidabile della batteria rendono tutto un indossabile abbastanza competente. , ad un prezzo più conveniente rispetto alla maggior parte dei concorrenti sul mercato.

D'altra parte, fattori come il monitoraggio incoerente della frequenza cardiaca e la mancanza di rilevamento della temperatura cutanea sono cose da considerare, soprattutto per gli utenti che danno priorità a tali funzionalità. Ma ancora una volta, se tutto ciò che cerchi è un dispositivo Wear OS conveniente, allora Xiaomi Watch 2 farà il suo lavoro.