Ven. Mar 1st, 2024
Samsung Galaxy S24 Ultra contro Google Pixel 8 Pro: battaglia dell'intelligenza artificiale

Il lancio della serie Galaxy S24 di quest’anno ha senza dubbio aiutato Samsung a mantenere il suo status di uno dei migliori marchi Android del pianeta, grazie in parte all’impressionante chipset Snapdragon 8 Gen 3. Il nuovo SoC mobile di fascia alta di Qualcomm è responsabile dell’alimentazione dei nuovi telefoni e, sebbene possa sembrare tutto bello ed elegante, in realtà c’è un problema.

Per coloro che non hanno familiarità con le pratiche di mercato di Samsung, l’azienda tende a lanciare diverse varianti dei suoi smartphone in tutto il mondo: alcuni mercati come il Nord America riceveranno le varianti equipaggiate con l’ottava generazione 3, mentre altri come l’Europa sono limitati al chip Exynos 2400 di Samsung. Questo è in netto contrasto con la serie Galaxy S23, che presentava chip Snapdragon a livello globale.

LEGGI: ​​Nessuna sorpresa poiché Qualcomm Snapdragon 8 Gen 3 supera l’Exynos 2400 nei benchmark

Di conseguenza, questa mossa è stata considerata da alcuni sfavorevole in quanto i chip Exynos sono spesso considerati inferiori in termini di prestazioni complessive, soprattutto se confrontati con le loro controparti Snapdragon. Detto questo, ci sono alcune ragioni per cui Samsung avrebbe potuto seguire questa strada per il 2024.

Innanzitutto, l’utilizzo del chipset Exynos significa che Samsung risparmia un po’ sui costi e sulle tariffe di licenza: ad esempio, il modello base Galaxy S23 nel Regno Unito è stato lanciato a circa £ 849, mentre la variante del modello base S24 è arrivata con un prezzo di £ 799. tag, un cambiamento leggermente più conveniente poiché l’S24 viene fornito con chip Exynos al di fuori degli Stati Uniti.

Il marchio Exynos è visto dalla maggior parte degli appassionati come un concorrente inadatto alla serie Snapdragon

Mentre gli acquirenti attenti al budget e in cerca di un telefono Android di punta aggiornato potrebbero apprezzare questo approccio un po’ più economico ai prezzi, torniamo ancora alle preoccupazioni riguardanti le prestazioni. Il marchio Exynos è visto dalla maggior parte degli appassionati come un concorrente inadatto alla serie Snapdragon, a causa di problemi come la gestione termica, la durata della batteria e le prestazioni sostenute, il che ci porta al prossimo argomento di discussione.

Ci sono alcuni rapporti che indicano un miglioramento delle prestazioni dell’Exynos 2400 di quest’anno, alcuni addirittura sostengono che sia alla pari con lo Snapdragon 8 Gen 2 del 2023. In particolare, i test mostrano che il 2400 era in grado di supportare il ray-tracing e un supporto grafico migliorato. nelle sessioni di gioco, il che indica che Samsung potrebbe esserlo Quello fiducioso sull’Exynos 2400.

Un post che da allora è stato rimosso ha dimostrato che l’Exynos 2400 è riuscito a resistere allo stress test 3D Mark Solar Bay, ottenendo un punteggio massimo di 8.905 e un punteggio minimo di 5.755, ed una stabilità del 64,6%. In confronto, gli 8 Gen 3 hanno ottenuto rispettivamente un punteggio massimo e minimo di 8.249 e 3.894, con un punteggio di stabilità del 64%.

Nel frattempo, altri test hanno dimostrato che l’Exynos 2400 fatica ancora contro lo Snapdragon 8 Gen 3, con balbettii e rallentamenti anche durante navigazione semplice dell’interfaccia utente.

LEGGI: ​​le specifiche trapelate del Samsung Exynos 2500 suggeriscono un aggiornamento incrementale

Ovviamente dobbiamo notare che i benchmark non sono tutto, e l’utilizzo quotidiano, le configurazioni personali del sistema, così come i modelli di utilizzo di un individuo e la scelta delle app giocheranno fattori chiave per le prestazioni del Galaxy S24. Indipendentemente da ciò, la decisione di Samsung di rilasciare la serie S24 in due versioni diverse non piacerà a tutti, specialmente alle persone che speravano di ottenere la collaudata variante 8 Gen 3.

Per i fan irriducibili (così come per gli utenti occasionali) al di fuori degli Stati Uniti, che non si preoccupano del passaggio, il miglioramento rispetto ai modelli Exynos precedenti e il prezzo leggermente più economico potrebbero essere cose da prendere in considerazione, ma il fastidio di perdere qualcosa un’ammiraglia Samsung potenzialmente perfetta rimarrà sempre nella mente di molte menti.

Altro Galaxy S24:

  • Proteggi e migliora il tuo Samsung Galaxy S24 con le custodie Encased
  • Le migliori custodie sottili per il Samsung Galaxy S24!
  • Galaxy S24 punta tutto sull’intelligenza artificiale: nuove funzionalità AI