Mer. Feb 8th, 2023
YouTube Premium loyal subscribers are being given a year’s free service

Con il (relativo) anonimato che Internet ci offre, ci sono alcuni che ne hanno abusato lasciando commenti di odio su siti Web, forum, video e altro, cose che potrebbero non dire mai alla persona se stesse parlando con loro faccia a faccia viso.

La buona notizia per i creatori di YouTube che devono gestire questo tipo di commenti è che in un aggiornamento delle sue linee guida della community, YouTube ha annunciato che prenderanno più seriamente i commenti tossici imponendo un timeout agli utenti che hanno violato tali linee guida.

Secondo YouTube, agli utenti verrà data la possibilità in cui, se un commento è stato rilevato e rimosso, quell’utente verrà informato che ha violato le linee guida. Se dovessero ripetere i loro commenti e continuare a pubblicare cose tossiche, riceveranno un timeout che li vieterà di fatto di lasciare ulteriori commenti per le prossime 24 ore.

Stiamo lanciando una nuova funzionalità che avvisa gli utenti quando abbiamo rilevato e rimosso alcuni dei loro commenti per aver violato le nostre Linee guida della community. Inoltre, se un utente continua a lasciare più commenti offensivi, potrebbe ricevere un timeout e non essere temporaneamente in grado di commentare per un massimo di 24 ore. I nostri test hanno dimostrato che questi avvisi/timeout riducono la probabilità che gli utenti lascino nuovamente commenti in violazione.

YouTube afferma che finora, sulla base dei loro test, questi avvisi e timeout hanno ridotto la probabilità che gli utenti lascino nuovamente questo tipo di commenti. Naturalmente, questo non risolve completamente il problema della tossicità online, ma se riduce e fa riflettere le persone due volte prima di lasciare commenti offensivi e odiosi, è una vittoria.

Fonte: Google