Ven. Mar 1st, 2024

Il pacchetto salariale di 55 miliardi di dollari di Elon Musk da Tesla è stato annullato da un giudice del Delaware, che ha stabilito che il compenso senza precedenti è stato approvato in modo improprio dal consiglio di amministrazione della casa automobilistica e aveva cambiato gli azionisti di Tesla.

La sentenza, in una causa intentata dagli azionisti di Tesla, ha ordinato a Musk di restituire le azioni concesse in una manovra chiamata rescissione, facendo crollare le azioni di Tesla del 3% nelle negoziazioni fuori orario e assestando un duro colpo alle finanze di Musk mentre cerca miliardi di dollari di investimento per una nuova società di intelligenza artificiale.

La cancelliera Kathaleen McCormick ha detto che Musk, che detiene una partecipazione del 22% in Tesla, controlla ancora il consiglio attraverso la sua personalità e influenza, e che il consiglio non è in grado di soddisfare uno standard di dimostrazione sia di un prezzo giusto che di un processo giusto per l’assegnazione delle azioni.