Dom. Lug 14th, 2024
NatWest chiude le operazioni in Polonia

Sblocca gratuitamente il Digest dell'editore

NatWest prevede di chiudere le proprie operazioni in Polonia, dove la maggior parte dei 1.600 dipendenti sono impiegati nell'unità criminalità finanziaria della banca britannica.

La decisione fa seguito al completamento di un progetto specifico su cui stavano lavorando alcuni dipendenti, secondo una persona a conoscenza della questione. I posti di lavoro verranno tagliati in due fasi con l’uscita della banca dalla Polonia entro la fine del prossimo anno.

Paul Thwaite, che NatWest ha nominato amministratore delegato ad interim dopo la partenza di Dame Alison Rose l'anno scorso prima di affidargli l'incarico in modo permanente a febbraio, ha promesso di semplificare le operazioni della banca.

All'inizio di quest'anno, Thwaite ha annunciato una serie di cambiamenti al management, tagliando di un terzo il comitato esecutivo della banca, per rimuovere “la complessità non necessaria”.

“In linea con il nostro obiettivo di semplificare NatWest Group, continuiamo a rivedere il modo in cui ci organizziamo nel modo più efficiente ed efficace”, ha affermato NatWest. “Di conseguenza, abbiamo deciso di chiudere le nostre attività in Polonia a partire dalla fine del prossimo anno”.

Il progetto sulla criminalità finanziaria completato in Polonia era incentrato sui processi di conoscenza del cliente e sulla due diligence sui clienti, ha affermato una persona a conoscenza della questione. Oltre alla criminalità finanziaria, in Polonia il personale è impiegato anche nel settore della tecnologia e della finanza.

Mentre in Polonia i dipendenti perderanno il posto di lavoro, la riduzione netta dei 61.000 dipendenti della banca sarà tra 700 e 800, secondo una persona informata.

La banca intende creare nuovi posti di lavoro all’interno dell’unità criminalità finanziaria in India e nel Regno Unito, dove la divisione impiega insieme circa 5.000 persone.

All’inizio di quest’anno, Lloyds Banking Group ha rivisto la sua funzione di gestione del rischio e ha detto al personale che avrebbe tagliato 150 posti di lavoro a seguito dei cambiamenti.

Da quando Thwaite ha assunto a titolo permanente la carica di vertice della NatWest, il Regno Unito ha ridotto la propria partecipazione nella banca al di sotto del 22%.