Dom. Lug 14th, 2024
Android 15 potrebbe essere dotato di strumenti per diagnosticare i problemi con il telefono

I nostri telefoni possono riscontrare problemi di tanto in tanto. Ma se desideri verificare cosa c'è che non va prima di inviarlo per la riparazione, allora potrebbe valere la pena dare un'occhiata al prossimo aggiornamento di Android 15. Questo grazie all'inclusione di nuovi strumenti in Android 15 che consentiranno agli utenti di diagnosticare autonomamente i problemi con i propri telefoni.

Secondo un rapporto di Mishaal Rahman presso Android Authorityla sezione Diagnostica del dispositivo in Android 15 include due nuove opzioni: “Integrità dei componenti” e “Modalità di valutazione”.

L'integrità dei componenti consentirà agli utenti di eseguire test sul proprio display, dove passerà attraverso schermate di diversi colori. L'idea è che ciò consentirà agli utenti di identificare i propri schermi per potenziali difetti. C'è anche un test tattile. Ciò consente agli utenti di trovare eventuali punti sui loro telefoni in cui l'input touch è rovinato. Gli utenti potranno inoltre visualizzare lo stato dei propri componenti. Ciò include lo stato della batteria e lo stato di archiviazione e per vedere qual è la durata della vita.

Per quanto riguarda la modalità di valutazione, è piuttosto interessante. Fondamentalmente consente agli utenti di utilizzare un dispositivo secondario e affidabile per accedere a un altro dispositivo. Il dispositivo in fase di valutazione genererà un codice QR. Il dispositivo di diagnosi eseguirà quindi la scansione ed eseguirà una serie di test. Far riparare il telefono da un professionista è probabilmente una buona idea. Ma almeno questi nuovi test di Android 15 ti aiuteranno a diagnosticare prima tu stesso alcuni di questi problemi, quindi almeno sarai informato.