Gio. Mag 23rd, 2024
Android 15 renderà le app di sideload più sicure

Uno dei vantaggi di Android su iOS è che puoi trasferire le app tramite sideload. Ciò significa che puoi scaricare app individualmente al di fuori del Play Store e installarle sul tuo telefono. Ciò consente agli utenti di accedere ad app che altrimenti potrebbero non essere approvate da Google. Ma ci sono rischi per la sicurezza e la privacy. Questo è il motivo per cui Google sta apportando modifiche ad Android 15 che influenzeranno il sideload delle app.

Secondo un rapporto di Autorità Android, Android 15 riceverà una “Modalità di conferma avanzata”. La funzionalità non è ancora attiva, ma secondo Mishaal Rahman, scavando nel codice ha rivelato come potrebbe funzionare.

Si tratta fondamentalmente di un'espansione delle Impostazioni limitate introdotta in Android 13. Per chi non ha familiarità, si tratta di una funzionalità che impedisce agli utenti di abilitare funzionalità come i servizi di accessibilità o di ascolto delle notifiche per le app trasferite localmente. Questa nuova funzionalità va oltre e blocca anche una potenziale lacuna sotto forma di API di installazione basate su sessioni.

Ciò che accade qui è che quando gli utenti desiderano abilitare i servizi di accessibilità o di ascolto delle notifiche, la modalità di conferma avanzata interviene e la blocca. Non è chiaro se gli utenti possano esentare le app da questo, ma poiché la funzionalità non è ancora attiva dovremo aspettare e vedere. Fondamentalmente, aiuterà a impedire alle app di accedere a determinate autorizzazioni sensibili sul tuo telefono.

È una buona idea, ma non siamo sicuri di come potrebbe essere accolta. Epic ha recentemente proposto alcune modifiche al Google Play Store. Vogliono che le app trasferite localmente o le app scaricate da app store di terze parti siano trattate allo stesso modo delle app scaricate dal Play Store. Queste restrizioni sembrano andare contro le modifiche proposte.