Dom. Apr 14th, 2024
Copilot ora può leggere e analizzare i file caricati su di esso

A volte si ottengono file di documenti lunghi, prolissi e complessi. Normalmente bisognerebbe leggerlo tutto per farsi un’idea di cosa si tratta. Se non hai tempo, è qui che entra in gioco l’intelligenza artificiale. Microsoft ha introdotto una nuova funzionalità a Copilot che consente all’intelligenza artificiale di leggere e analizzare i tuoi file, secondo un post di Leopeva64 su X.

È un po’ come un’espansione di una funzionalità già esistente. Copilot può effettivamente dare un’occhiata ai file caricati su OneDrive, ma ora con questo aggiornamento puoi caricare file specifici sul chatbot AI per analizzarli. Tutto quello che devi fare è avviare l’interfaccia del chatbot di Copilot, trascinare e rilasciare il file che desideri e lui lo analizzerà per te.

Una volta che il file è stato analizzato, gli utenti possono porre domande al chatbot al riguardo. Ad esempio, puoi chiedergli di riassumere ciò che ha letto. Puoi anche chiedergli di parlarti dei punti chiave del file o di aiutarti a cercare cose al suo interno. Questo potrebbe essere utile se vuoi analizzare cose come rapporti finanziari o documenti tecnici.

Esistono già alcune IA come ChatGPT di OpenAI che offrono funzionalità di riepilogo simili. Ma se preferisci non visitare il suo sito Web e desideri utilizzare qualcosa che è già disponibile sul tuo PC, allora potrebbe valere la pena dare un’occhiata a questa nuova funzionalità di Copilot.