Mer. Apr 17th, 2024

In passato, le informazioni su di te o sui tuoi familiari non erano così prontamente disponibili, ma con Internet e i social media, trovare persone e persone con cui sono associati è diventato molto più facile.

Se sei a disagio con la tua presenza online che si trova così facilmente su Internet, Google ha delle buone notizie per te. La società ha annunciato l’introduzione di nuove e migliorate funzionalità per la privacy che dovrebbero rendere molto più semplice la protezione della tua privacy online.

Ciò include i miglioramenti apportati al loro strumento “Risultati su di te”. In precedenza, gli utenti dovevano inviare richieste per ottenere la rimozione delle loro informazioni, ma ora Google lancerà una nuova dashboard che avviserà gli utenti se i risultati web contenenti le tue informazioni private vengono visualizzati nella ricerca e da lì gli utenti possono inviare rapidamente una richiesta a rimuovere tali informazioni dalla ricerca.

Google sta inoltre espandendo i propri strumenti per la privacy alle immagini esplicite, dove se gli utenti scoprono foto private che vengono condivise senza la loro autorizzazione su altri siti Web, possono richiedere che quel sito Web venga rimosso dai risultati di ricerca.

Tieni presente che questi si applicano solo a Google. Altri motori di ricerca potrebbero ancora far emergere le tue informazioni private, ma visto che Google è il più grande motore di ricerca, dovrebbe limitare la tua visibilità. Inoltre, un’altra cosa da ricordare è che Google rimuove solo le informazioni dai risultati di ricerca. Non avrà alcuna relazione con i siti Web che ospitano le tue foto o informazioni, ma dovrebbe rendere un po’ più difficile trovarle.

Fonte: Google