Mar. Apr 23rd, 2024

Quando Apple ha annunciato per la prima volta Siri, ha scatenato una guerra di assistenti digitali che ha visto molte aziende provare a fare le proprie cose. Abbiamo Google Assistant, Alexa, Bixby, Hound e Cortana. Alcuni di quegli assistenti digitali da allora sono caduti nel dimenticatoio e sembra che Cortana sia l’ultima a unirsi alla lista.

Secondo un documento di supporto pubblicato sul sito Web di Microsoft, la società ha annunciato che terminerà il supporto per Cortana su Windows. Il supporto per l’assistente digitale terminerà questo mese, agosto 2023, quando Microsoft afferma che non supporterà più Cortana in Windows come app autonoma.

Questo non è davvero una sorpresa. Nel corso degli anni, la battaglia tra gli assistenti digitali è stata feroce e alla fine Google Assistant e Alexa hanno ampiamente vinto, grazie a dispositivi domestici intelligenti come altoparlanti intelligenti e display intelligenti.

Un altro motivo per cui questo non è una sorpresa è dovuto alla recente adozione dell’intelligenza artificiale da parte di Microsoft, in cui è stata implementata una variante di ChatGPT su Bing che ora fa praticamente quello che faceva Cortana, ma in generale più intelligente, più veloce e migliore. Alcuni pensano che forse è ora che Apple la smetta anche su Siri, ma resta da vedere se Apple andrà avanti o se un giorno potrebbe ritirare il proprio assistente digitale.