Gio. Lug 25th, 2024

Quando il Nothing Phone (1) è stato lanciato per la prima volta, era fondamentalmente un dispositivo di fascia media. È stato un po’ sorprendente dato che questo è stato il primo telefono di una nuova società e penseresti che vorrebbero fare colpo, ma non è stato così.

La società sta ora cercando di correggere questo problema con il lancio del Nothing Phone (2), che è stato presentato ufficialmente.

Sotto il cofano, è chiaro che ci sono enormi aggiornamenti rispetto al suo predecessore e potrebbe valere la pena considerare anche se hai acquistato il primo modello. Tanto per cominciare, Nothing ha optato per dotarlo del Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1 lanciato nel 2022. Una scelta sconcertante, ma l’azienda ha spiegato in precedenza che ciò è dovuto ai costi e anche al fatto che si tratta comunque di un dispositivo notevolmente più potente chipset rispetto a quello che c’era nel Nothing Phone (1), quindi è ancora un aggiornamento.

Il telefono verrà fornito con un display OLED LTPO da 6,7 ​​pollici con una frequenza di aggiornamento adattiva da 1Hz a 120Hz. Sarà inoltre accompagnato da 8 GB di RAM come minimo indispensabile, ma gli utenti avranno la possibilità di scegliere modelli con 12 GB di RAM. In termini di spazio di archiviazione, stiamo esaminando uno spazio di archiviazione di base di 128 GB, ma ci saranno anche configurazioni da 256 GB e 512 GB.

Per quanto riguarda il design, Nothing ha mantenuto il design in gran parte simile. Il telefono mostra ancora i “glifi” sul retro che sono essenzialmente una versione più elaborata dei LED di notifica che possono lampeggiare e cambiare colore/schema a seconda della notifica.

Anche le fotocamere stanno vedendo un aggiornamento, in cui le fotocamere posteriori presentano l’uso del sensore IMX890 di Sony e sono una doppia configurazione con sensori da 50 MP. Il telefono utilizza anche l’uso di algoritmi per aiutare a migliorare l’esperienza di acquisizione di foto e video, e c’è anche l’uso di Motion Capture 2.0 che è una tecnologia basata sull’intelligenza artificiale in grado di identificare i soggetti in movimento nell’inquadratura per garantire che rimangano a fuoco .

L’azienda fa notare che il telefono è stato costruito pensando alla sostenibilità, dove utilizza un telaio centrale, pulsanti e punta del vassoio SIM in alluminio riciclato al 100%, e anche la plastica utilizzata è realizzata con l’80% riciclato e a base biologica materiali. Il circuito stampato utilizza anche stagno e rame riciclati al 100% e anche il telefono è stato costruito in un impianto di assemblaggio alimentato al 100% da energia rinnovabile.

Ultimo ma non meno importante, una batteria da 4.700 mAh verrà fornita con il telefono e, secondo Nothing, supporta la ricarica rapida dove può raggiungere il 50% in poco meno di 20 minuti.

Il Nothing Phone (2) sarà in vendita il 13 luglio, dove avrà un prezzo a partire da $ 599 per il modello base con 8 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione, $ 699 per il modello da 12 GB di RAM e 256 GB e $ 799 per il modello più alto. configurazione di fascia alta che viene fornita con 12 GB di RAM e 512 GB di spazio di archiviazione. Tutti e tre saranno disponibili anche con finitura bianca o grigio scuro.