Sab. Mag 18th, 2024
Il nuovo software "Vids" di Google introduce l'intelligenza artificiale nei video del tuo spazio di lavoro

Google è stata un po' impegnata ultimamente: con la sua conferenza annuale I/O in arrivo, l'annuncio della sua nuova rete Trova il mio dispositivo e le nuove CPU Axion, l'azienda di Mountain View ha sicuramente molto da offrire. Con questo in mente, Google ha recentemente annunciato nuove funzionalità AI per i suoi servizi di spazio di lavoro durante la conferenza Cloud Next di quest'anno a Las Vegas.

Più specificamente, la società ha presentato la sua nuova funzionalità “Google Vids”, uno strumento di creazione video che funziona insieme al software AI. Mentre altre app come Documenti e Fogli consentono un lavoro collaborativo basato su browser per documenti e simili, Vids fornirà un mezzo per consentire agli utenti di creare contenuti video basati su file utente come documenti di testo, immagini e altro. Gli utenti possono anche lavorare insieme in tempo reale, tutto dal proprio browser web.

Poiché è dotato di funzionalità di intelligenza artificiale generativa, Vids consente agli utenti di creare i propri contenuti video da istruzioni di testo: tutto ciò che bisogna fare è digitare una descrizione di come desiderano che appaia il loro video. I video genereranno quindi un video in base al prompt, che gli utenti potranno quindi modificare con testo, immagini, clip e simili preferiti.

Tuttavia non è ancora disponibile al momento: Google afferma che la funzionalità è ancora in fase di test, anche se dovrebbe essere pronta per essere lanciata a giugno per i tester in Google Labs.