Gio. Giu 20th, 2024

La tecnologia della batteria nei nostri smartphone non è ancora esattamente dove vorremmo che fosse. Per la maggior parte, le batterie agli ioni di litio sono ancora molto apprezzate e utilizzate, nonostante nel corso degli anni abbiamo visto sviluppare tutti i tipi di tecnologia che dovrebbero essere alternative più sicure, più efficienti e più durature.

Detto questo, mentre stiamo ancora aspettando che arrivi quel giorno, sembra che sostituire noi stessi le batterie del telefono sia probabilmente la prossima cosa migliore, e quel futuro è ora un passo più vicino all’essere una realtà. Questo grazie al Consiglio europeo che hanno recentemente accettato ad un nuovo regolamento che è stato proposto il mese scorso.

Per coloro che si sono persi l’annuncio precedente, a giugno il Parlamento europeo ha votato sull’introduzione di una nuova legge che renderebbe obbligatorio per i produttori di dispositivi alimentati a batteria, come gli smartphone, offrire batterie facilmente sostituibili (si pensi ai feature phone).

Se approvato, questo entrerebbe in vigore non appena 2027, e questo nuovo accordo di legge da parte del Consiglio europeo ci avvicina a quella realtà. Detto questo, abbiamo menzionato in precedenza che la data del 2027 è soggetta a modifiche se i produttori possono dimostrare che ci vorrà più tempo per conformarsi.

Il 2027 è ancora piuttosto lontano e immaginiamo che alcuni produttori si opporranno, ma incrociamo le dita che questo diventi realtà!

Fonte: Autorità Androide