Gio. Giu 13th, 2024
Il nuovo aggiornamento Switch aggiunge modifiche alla modalità di sospensione e alle impostazioni della lingua

Mentre il Nintendo DS, che ha vent'anni, ha regnato a lungo come una delle console per videogiochi più vendute in Giappone, sembra che l'ultima console portatile ibrida di Nintendo abbia finalmente detronizzato il campione: i rapporti indicano che Switch ha ora spedito un totale di 32.903.701 unità, superando le 32.864.129 vendite della DS nel suo paese d'origine.

Inoltre, Switch è sulla buona strada per stabilire un nuovo record mondiale, con circa 141,32 milioni di unità vendute a livello internazionale a marzo di quest'anno. Questo è ancora dietro le vendite mondiali di 154 milioni di unità del DS e il conteggio ufficiale di 155 milioni di PS2, anche se alcuni contestano che questo sia effettivamente più vicino ai 160 milioni.

Non è una brutta impresa per una console che ha già sette anni sul mercato ed è ancora in vendita. Naturalmente, non sarebbe sorprendente vedere rallentamenti occasionali in termini di vendite, dato che il sistema è un po' vecchiotto a questo punto, con Nintendo Switch 2 che, secondo quanto riferito, si sta avvicinando all'orizzonte.

Qualche tempo fa, Nintendo Japan ha condiviso un messaggio del presidente dell'azienda Shuntaro Furukawa riguardante un imminente annuncio sul sequel di Switch, anche se chiarisce che non avverrà più avanti nell'anno fiscale. Il messaggio completo recita:

Questo è Furukawa, presidente di Nintendo. Faremo un annuncio sul successore di Nintendo Switch entro questo anno fiscale. Sono passati più di nove anni da quando abbiamo annunciato l'esistenza di Nintendo Switch nel marzo 2015. A giugno terremo un Nintendo Direct riguardante la gamma di software Nintendo Switch per la seconda metà del 2024, ma tieni presente che ci saranno nessuna menzione del successore di Nintendo Switch durante quella presentazione.

Fonte: Tutto Nintendo