Lun. Mar 4th, 2024

Con Google I/O finalmente concluso, abbiamo finalmente ottenuto uno sguardo migliore (e più ufficiale) all’hardware e ai servizi più recenti di Google per il 2023 e oltre. Sebbene gran parte di ciò riguardi i nuovi dispositivi Pixel dell’azienda, Google ha anche prestato molta attenzione ai suoi numerosi software e prodotti digitali, tra cui Material You, il suo linguaggio di progettazione principale per Android e il software in generale.

Detto questo, Google ha annunciato diversi nuovi aggiornamenti e imminenti modifiche al Material Design, offrendo agli sviluppatori più terreno da percorrere in termini di ciò che possono fare con i miglioramenti dell’interfaccia utente per le loro app.

Come visto nel video sopra, tra i nuovi aggiornamenti coperti ci sono le API di Material 3, che ora sono stabili per consentire agli sviluppatori di utilizzare Material You senza intoppi. È stato inoltre introdotto il componente Carousel, che presenta animazioni uniche che consentono agli sviluppatori di offrire agli utenti esperienze visive migliori, con transizioni visive dinamiche e animazioni.

Google ha anche aggiornato le sue linee guida per aiutare gli sviluppatori a progettare interfacce utente per display più grandi, inclusi tablet e dispositivi pieghevoli, e ha anche lavorato per migliorare i gesti e le animazioni predittive. Secondo Google, è stata prestata attenzione per consentire agli utenti di sperimentare un movimento più “naturale” durante la navigazione attraverso l’interfaccia utente del dispositivo e dell’app.

Tutto ciò si aggiunge alle nuove modifiche destinate ad Android nei prossimi mesi, in particolare per i dispositivi Pixel, tra cui nuove funzionalità come Emoji Wallpaper, Cinematic Wallpaper e Generative AI wallpaper, che consentono ulteriori modifiche e personalizzazioni da parte dell’utente.