Dom. Lug 21st, 2024
Samsung porterà Galaxy AI nei suoi futuri dispositivi indossabili

Quando Samsung ha annunciato la linea Galaxy S24, i telefoni sono stati forniti con i consueti aggiornamenti hardware. Ma la cosa più interessante è che sono arrivati ​​anche con una serie di strumenti di intelligenza artificiale sotto forma di Galaxy AI. Samsung sta cercando di espandere Galaxy AI oltre i suoi telefoni poiché lo porterà sui suoi dispositivi indossabili.

Lo riferisce un editoriale scritto dal capo della Samsung Mobile, Dr. TM Roh. Il post parla di AI mobile e svela anche alcuni piani di Samsung. Secondo Roh:

“Nel prossimo futuro, alcuni dispositivi indossabili Galaxy utilizzeranno l’intelligenza artificiale per migliorare la salute digitale e sbloccare un’era completamente nuova di esperienze sanitarie ampliate e intelligenti. Samsung continuerà ad arricchire ed espandere le esperienze Galaxy AI in tutte le categorie attraverso collaborazioni con partner AI leader del settore”.

Sarà interessante vedere come Galaxy AI influenzerà e migliorerà il modo in cui utilizziamo i nostri dispositivi indossabili. Un recente rapporto suggerisce che Google potrebbe portare il supporto Gemini agli auricolari dell’Assistente Google, quindi non è difficile pensare che Samsung possa pensare di fare qualcosa di simile. L’azienda ha recentemente introdotto Galaxy AI in Bixby, quindi sembra un primo passo logico.

Samsung sta anche lavorando su un anello intelligente che potrebbe essere lanciato entro la fine dell’anno. A differenza di uno smartwatch, uno smart ring non ha display. Integrare l’intelligenza artificiale in un dispositivo del genere ha molto senso e consentirà agli utenti di interagire con esso in modi nuovi. Ad ogni modo, dovremo aspettare e vedere come andrà a finire.