Mer. Feb 21st, 2024
Samsung Pushes Further to Make Satellite Calls Possible

Negli ultimi mesi abbiamo visto diverse aziende fare il salto per sviluppare la tecnologia di chiamata satellitare con i moderni dispositivi intelligenti. Samsung è l’ultimo nome a salire sul ring, con l’annuncio della società ha garantito la tecnologia modem 5G non terrestre (NTN) standardizzata, che essenzialmente consente la comunicazione diretta tra smartphone e satelliti. Secondo Min Goo Kim, vicepresidente esecutivo di CP Development presso Samsung Electronics:

“Questa pietra miliare si basa sulla nostra ricca eredità nelle tecnologie di comunicazione wireless, in seguito all’introduzione del primo modem 4G LTE commerciale del settore nel 2009 e del primo modem 5G del settore nel 2018. il mondo in preparazione all’arrivo del 6G”.

NTN è una tecnologia di comunicazione che utilizza satelliti e altri veicoli non terrestri per portare la connettività in regioni precedentemente irraggiungibili dalle reti terrestri, spesso in aree rurali e lontane e disabitate. Samsung aggiunge che sarà fondamentale per garantire l’operabilità nelle aree disastrate e alimentare la futura mobilità aerea urbana (UAM) come aerei senza pilota e auto volanti.

La tecnologia NTN di Samsung soddisfa anche i più recenti standard 5G NTN e l’azienda ha sviluppato e simulato la tecnologia satellitare basata sullo standard 5G NTN utilizzando la sua piattaforma di riferimento Exynos Modem 5300 per prevedere le posizioni dei satelliti e ridurre al minimo gli offset di frequenza. Utilizzando questa tecnologia, i futuri modem Exynos saranno in grado di supportare la messaggistica di testo bidirezionale e la condivisione di file ad alta definizione.

Allo stesso modo, la società prevede di garantire una tecnologia NTN NB-IoT standardizzata da utilizzare nei suoi modem di nuova generazione. Con la connettività satellitare integrata, Samsung intende eliminare la necessità di un chip per antenna wireless ad alta potenza separato all’interno degli smartphone, offrendo ai produttori di dispositivi mobili una flessibilità di progettazione molto maggiore.

Fonte: SAMSUNG