Dom. Lug 14th, 2024
Sorpresa!  Apple potrebbe iniziare a far pagare le future funzionalità di Apple Intelligence

Al WWDC 2024, Apple ha annunciato ufficialmente Apple Intelligence. Questa è la visione di Apple sull'intelligenza artificiale. La società non ha menzionato nulla sull'addebito di Apple Intelligence, ma se a recente rapporto di Bloomberg è accurato, ciò potrebbe cambiare in futuro.

Secondo il rapporto, Apple potrebbe iniziare a addebitare agli utenti di Apple Intelligence un canone di abbonamento per futuri servizi aggiuntivi. Ci aspettiamo che le funzionalità di base rimarranno gratuite, ma forse le funzionalità più avanzate potrebbero essere bloccate dietro un paywall. Apple non ha ancora confermato nulla, ma non possiamo dire di essere sorpresi.

Ciò che sarebbe davvero sorprendente è se Apple Intelligence dovesse rimanere completamente gratuita. Google ha già una versione più avanzata della sua Gemini AI che non è gratuita. Samsung ha anche dichiarato che ha intenzione di iniziare a far pagare agli utenti alcune funzionalità di Galaxy AI, quindi perché non dovrebbe farlo anche Apple?

In effetti, sarebbe più o meno in linea con le pratiche di Apple addebitare costi ai clienti. Il settore dei servizi dell'azienda è stato ricavi in ​​costante crescita nel corso degli anni. Apple Intelligence potrebbe sicuramente contribuire a incrementare notevolmente questa cosa, specialmente se fosse utile come Apple pubblicizza. Tuttavia, come abbiamo detto, Apple non ha ancora confermato nulla, quindi prendilo con le pinze.