Dom. Apr 14th, 2024

Un esempio? L’iPhone 13 ci costa fino a 270 euro in meno se lo compriamo a rate con gli operatori telefonici

L’iPhone 13 ci costa fino a 270 euro in meno se lo compriamo a rate con gli operatori telefonici. Il vantaggio quindi è doppio: la comodità delle rate e il risparmio. È quanto emerge da uno studio dell’Osservatorio SOStariffe.it. Ha analizzato tutte le principali soluzioni a disposizione degli utenti per acquistare a rate un nuovo iPhone 13 (considerando anche le varianti Pro) abbinandolo alla propria offerta mobile e dilazionando (in 24 o 30 mesi, in base all’operatore scelto) il pagamento dello smartphone.

Che si risparmi sull’acquisto di smartphone grazie alle offerte degli operatori può non sembrare una novità. Storicamente in effetti c’è stata questa possibilità; tuttavia, negli ultimi anni, complice la crisi finanziaria del settore mobile, gli sconti si sono ridotti, fino ad annullarsi in qualche caso. È insomma ancora una buona notizia che sull’iPhone 13 gli operatori siano riusciti a sovvenzionare il terminale. E per alcune varianti della gamma iPhone 13 il risparmio è notevole. Attenzione però: a un’analisi più specifica delle singole offerte si scopre che solo alcune permettono risparmi grossi; altri ne hanno di molto più limitati o nulli. Il confronto con le offerte presentate dagli operatori di telefonia al lancio dei nuovi iPhone 13, inoltre, conferma il calo dei prezzi per alcune varianti della gamma di smartphone Apple negli ultimi sei mesi. Contestualmente, però, alcuni modelli hanno registrato un aumento di prezzo una volta terminate le offerte lancio.