Ven. Mar 1st, 2024

Sblocca gratuitamente il Digest dell’editore

Il fondo sovrano del Qatar sta tagliando la sua partecipazione in Barclays, l’istituto di credito britannico le cui azioni sono scese di oltre il 12% quest’anno.

Secondo i dati di Bloomberg, Qatar Holding, una filiale della Qatar Investment Authority, era il secondo maggiore azionista di Barclays.

Lunedì pomeriggio il fondo ha lanciato la vendita di quasi 362 milioni di azioni, per un valore di circa 510 milioni di sterline.

L’amministratore delegato della banca, CS Venkatakrishnan, è sotto pressione per convincere gli investitori ad accettare una revisione strategica che intende rivelare la prossima primavera.

La QIA ha contribuito a salvare Barclays durante la crisi finanziaria globale 15 anni fa.