Sab. Feb 24th, 2024

Mercoledì mattina la maggior parte dei mercati dell’Asia-Pacifico hanno aperto in ribasso, in linea con il calo della fiducia degli investitori riguardo al taglio dei tassi di interesse da parte degli Stati Uniti.

L’indice Hang Seng di Hong Kong è sceso dell’1% mentre le azioni di Alibaba hanno continuato a scendere, perdendo oltre il 2,5%. Le azioni Tencent sono crollate di oltre l’1%.

Il Kospi della Corea del Sud ha ceduto quasi il 2%, mentre l’indice S&P/ASX 200 australiano è sceso dell’1%. Il CSI 300 cinese è rimasto piatto, mentre il Topix giapponese è salito dello 0,2%.

Martedì, l’S&P 500 è sceso dello 0,6%, trascinato al ribasso dai titoli tecnologici. Il Nasdaq Composite, ad alto contenuto tecnologico, è scivolato dell’1,6%, registrando il peggior calo giornaliero dalla fine di ottobre.

La Federal Reserve americana inizierà la prossima riunione di due giorni per la fissazione dei tassi di interesse il 30 gennaio.